Poesia Festival: l’omaggio del modenese all’arte immortale

0

La poesia: un’artica arte ancora capace di parlare alla nostra contemporaneità. Uno strumento insostituibile che con gli anni si è ibridato ad altre arti, facendosi malleabile. Dopo quindici anni, il Poesia Festival torna a in nove comuni del modenese, dal 16 al 22 settembre, per celebrare questa forma d’arte immortale.

Silvia Bre, Mariangela Gualtieri, Maurizio Cucchi, Giusi Quarenghi, Stefano Dal Bianco, Gian Mario Villalta, Antonio Riccardi, Umberto Fiori, Mariagiorgia Ulbar,Maria Grazia Calandrone, Gino Paoli, Danilo Rea, Enrico Ruggeri ed Enzo Gragnaniello, Connie Palmen, Guido Conti, Fabio Testi e Ilaria Drago: questi i nomi di poeti, attori, scrittori e cantanti che presteranno la loro voce alla bellezza dei versi protagonisti di questa edizione del festival.

Le luci del Festival si accenderanno mercoledì 18 settembre con l’inaugurazione presso il Teatro Fabbri di Vignola: alle ore 21 sarà il cantautore Gino Paoli a salire sul palco per aprire il Festival con un concerto, accompagnato al pianoforte dal jazzista Danilo Rea. La poesia sarà protagonista non solo in forma musicale, ma anche parlata: prima del concerto si terrà infatti una lezione magistrale seguita dalle letture poetiche di Stefano Dal Bianco, uno dei maggiori poeti contemporanei italiani. Dal presente al passato: dopo Stefano Del Bianco non si può non tornare indietro per un omaggio ai grandi poeti che hanno fatto la storia come Giovanni Pascoli, le cui opere saranno lette da Mariangela Gualtieri sabato 21 settembre alle 21 al Teatro di Marano, o come Emily Dickinson, i cui versi tornano in vita grazie all’interpretazione di Silvia Bre domenica 22 alle 16 alla Rocca di Spilamberto.

Ma andiamo con ordine. Come di consueto nel primo giorno del festival, lunedì 16 settembre alle 21 a Castelnuovo Rangone, presso il Museo della Salumeria Villani, avrà luogo una grande serata di poesia insieme a Antonio Riccardi e Gian Mario Villalta. A Modena inoltre, alle 19 e alle 21, presso “Abate Road 66”, si terranno due eventi di inaugurazione dedicati alla “Slam poetry”, una sfida a colpi di versi fra i migliori “slammer” italiani, a cura dei Modena City Rimers.

Martedì 17 settembre alle 18 presso la Biblioteca Delfini ci sarà la presentazione e il reading del libro “Poesia marzolina”, opera nata da dieci anni di incontri fra poeti, studenti dell’Istituto d’arte Venturi e insegnanti, a cui segue l’incontro con Marco Marangoni, Evaristo Seghetta e Paolo Donini. Giovedì 19 settembre, alle 18, si terrà la lezione di Guido Conti sul rapporto tra gli animali, reali e fantastici, e la letteratura al Museo di Storia naturale di Marano sul Panaro. Alle 21 invece presso la tenuta “Chiarli” a Castelvetro, avrà luogo un appuntamento dedicato al poeta Guido Gozzano che ha per protagonisti il poeta e filologo Alberto Bertoni e l’attrice Diana Manea.

Venerdì 20 settembre si apre nel pomeriggio, alle ore 18 in Sant’Eufemia e davanti al teatro Storchi, con un omaggio ai tre Bertolucci: il padre Attilio grande poeta e i figli Giuseppe e Bernardo registi e sceneggiatori. Si esibiscono compagnie teatrali modenesi e le grandi attrici vincitrici delle passate edizioni del Premio Reiter. In serata, protagonista del palcoscenico del Teatro Dadà di Castelfranco Emilia, alle ore 21, sarà il cantautore napoletano Enzo Gragnaniello, tre volte vincitore della “Targa Tenco” e definito il “Leonard Cohen della canzone italiana”. Dalla musica si passa poi alla radio presso la Sala della mura di Castelnuovo Rangone in compagnia di Maria Grazia Calandrone, anticipata dai reading di MariaLuisa Vezzali e Mary B. Tolusso. Dalla musica, alla radio, infine al cinema: il Teatro della Venere a Savignano ospiterà l’attore Fabio Testi e Nicola Longo, nonché il critico cinematografico Stefano Lusardi. A Levizzano Rangone, invece, la serata si chiuederà con la prima nazionale dello spettacolo di Pierpaolo CapovillaFinchè galera non ci separi” con le poesie di Emidio Paolucci.

Sabato 21 setttembre si configura come una giornata al femminile perché, oltre a Mariangela Gualtieri, nel pomeriggio, alle ore 15 presso la Sala delle mura a Castelnuovo Rangone, Maria Borio, Cristina Alziati e Giusi Quarenghi leggeranno le loro opere. A seguire, alle ore 17.30 ci si sposta nella Sala dei Contrari nella Rocca di Vignola in compagna della scrittrice olandese Connie Palmen: “Tu l’hai detto” è il titolo del suo ultimo libro dedicato a Ted Hughes e Sylvia Plath. In contemporanea, al Monte delle tre croci, la natura incontrerà la poesia con l’alternarsi di letture di opere a cura di un gruppo di poeti modenesi. In serata torna l’omaggio musicale alla poesia: alle 21 in piazza dei Contrari alla Rocca di Vignola, il cantautore milanese Enrico Ruggeri terrà un concerto preceduto dal reading del poeta e performer Dome Bulfaro dedicato alla poesia dialettale milanese e ai suoi grandi protagonisti: Carlo Porta, Delio Tessa ed Enzo Jannacci.

Domenica 22 settembre si riparte dalla natura con la “passeggiata poetica” a Zocca, prevista alle ore 10 del mattino e guidata da Tiziano Fratus. L’ultima giornata di Festival è anche dedicata ai più giovani grazie alla premiazione e al reading delle poesie della cinquina dei finalisti del concorso riservato ai poeti under 35 d’Italia che si terrà alle ore 17 presso la Rocca di Spilamberto. Alle 18 la Rocca di Spilamberto farà da contesto a grandi nomi: la cantante, produttrice e talent scout Caterina Caselli, insieme al cantante, autore e produttore Riccardo Sinigallia e al giornalista Stefano Lusardi, raccontano come sono cambiate le parole nella musica.  Dalla musica si passa ancora una volta alla radio con la trasmissione di Radio Capital, “Parole Note” insieme a Maurizio Rossato e Giancarlo Cattaneo, alle 21 alla Rocca di Spilamberto. Alla stessa ora, a Guiglia, appuntamento con l’attore Andrea Ferrari e con una sua rilettura de “L’infinito” di Giacomo Leopardi, a 200 anni dal suo componimento. La giornata si chiuderà con lo spettacolo della grande attrice Ilaria Drago dedicato a Simone Weil “Concerto Poetico” a Castelnuovo Rangone.

Dal 16 al 22 settembre, Poesia Festival – info: www.poesiafestival.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.