Cristallino, l’incontro con Claudio Ballestracci e Roberta Bertozzi

0
76

Continuano gli appuntamenti con Cristallino: domenica 12 ottobre presso Corte Zavattini 31 avrà luogo un incontro con Claudio Ballestracci, già protagonista della mostra presente in galleria “Opus Incertum”, e Roberta Bertozzi, incentrato sui temi della progettazione visiva e installativa.

La conversazione prenderà il via a partire dal libro che raccoglie gli interventi realizzati da Ballestracci per diverse case museo e luoghi pubblici. Si tratta in totale di ben 21 allestimenti: ad ognuno di essi è associato un racconto, che li rende vivi e presenti, e un corollario di riflessioni e considerazioni dell’artista, impegnato nel difficile compito di esplorare la storia della cultura.

Il volume coinvolge il lettore in un viaggio che si fa fisico e concreto alla scoperta del processo creativo che dà origine a un museo o una mostra. Un’occasione dunque per conoscere il “dietro le quinte”, ovvero ciò che raramente viene mostrato ma che sta alla base di ciò che si vede. Il lettore può così conoscere non non solo come si costruisce un allestimento, ma anche le modalità in cui esso cresce e si definisce.

Il viaggio di parole è arricchito da immagini e fotografie tratte dai progetti allestitivi di musei, mostre e di opere scultoree destinate a uno spazio urbano, con una chiara vocazione civile e un’aderenza alla cosiddetta “pubblica ragione”. Da qui l’emergere della cultura di un intero territorio, vivo e incontenibile.

Domenica 12 ottobre, Cristallino, Corte Zavattini 31 Cesena, ore 18 – Info: calligraphie@calligraphie.it, cristallino.org, 333 1473442

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.