Vino al Vino: Bertinoro celebra l’Albana

0
229

Il vino è da sempre una delle caratteristiche peculiari del territorio dell’Emilia Romagna e ogni anno, con l’avanzare dell’autunno, non mancano occasioni per gustarne i sapori più buoni. “Vino al Vino” dedicherà ai vini del territorio due intense giornate, con assaggi, degustazioni guidate, incontri e menù a tema nella splendida cornice di Bertinoro. Ovviamente, non potrà mancare il prestigioso Master Albana DOCG.

La prima giornata sarà quella di sabato 12 ottobre che si apre alle ore 15 presso la Sala della Riserva Storica con i Laboratori del gusto. Alla stessa ora in Piazza della Libertà prenderà il via l’Instawalk “Sulle tracce dello spungone”, una camminata alla scoperta delle peculiarità di Bertinoro e dintorni. I partecipanti si muoveranno fra il cuore antico del borgo e i vigneti che si distendono sulle colline circostanti, alla ricerca di scorci pittoreschi e ‘instagrammabili’, guidati da un amministratore dei profili Instagramers Emilia – Romagna e Instagramers Forlì Cesena. Ad accompagnare i partecipanti ci sarà anche un esperto del territorio, il professor Carlo Rondoni dell’associazione Il Molino Protezione Civile di Bertinoro. L’evento è pensato per chi ha un profilo Instagram e vuole conoscere meglio le potenzialità e i trucchi del social network: attraverso i consigli delle loro guide, i partecipanti potranno fare tesoro della ‘lezione’ pratica sugli accorgimenti da seguire per realizzare scatti di successo. Per partecipare al contest basterà condividere stories e immagini con gli hashtag #spungone2019 #romagnadellospungone. Il vincitore dell’instacontest riceverà due ingressi gratuiti all’evento-degustazione ‘L’Emilia-Romagna nel Calice’ che chiude la giornata: a partire dalle ore18.30 presso Piazza della Libertà i partecipanti potranno godersi diverse degustazioni e passeggiare tra numerosi banchi d’assaggio. I vini del territorio emiliano romagnolo verranno accompagnati da prodotti tipici della tradizione.

Domenica 13 ottobre alle ore 16 presso la Chiesta di San Silvestro avrà luogo il 3° Master dell’Albana DOCG: i partecipanti potranno assistere alle prove finali con la premiazione dei vincitori. Tuttavia, la giornata di domenica è principalmente dedicata alla degustazione con l’iniziativa Degusta in coppia: a pranzo e a cena numerosi ristoranti di Bertinoro propongono un piatto in abbinamento con una tipologia di Albana. All’Enoteca Bistrot Colonna, si potranno gustare le polpettine in guazzetto di salsa di pomodoro piccante e le patate sabbiate a taglio di coltello; l’Osteria Enoteca Ca’ de Be‘ offrirà il passatello asciutto con funghi porcini; al Bar Enoteca l’Alternativa si potrà trovare la tipica pasta e fagioli, seguita da un tagliere di affettati e formaggi misti. Presso l’Osteria Perbacco i commensali potranno saziarsi grazie al tagliolino con cipolla stufata all’Albana secca con formaggi misti e prosciutto croccante, seguita da una macedonia di frutta al forno all’Albana dolce. L’Osteria la Serafina offrirà ai suoi clienti un antipasto con squacquerone, fichi caramellati, piadina fritta e pecorino; seguiranno tortelli di zucca e patate, guanciale e rosmarino. Presso il Chorus Art Café si potranno gustare i canapè gorgonzola, pere e noci, seguiti da una terrina con ceci, lenticchie, pepe e guanciale e nodini al sangiovese; per chiudere il pasto si potrà scegliere tra un tortino ricotta e spinaci o una crostatina di mele accompagnata da Albana secco “La Talandina” Celli – “Neblina” Giovanna Madonia. Da Nonna Rina si troverà una battilarda sfiziosa in abbinamento all’Albana I Croppi di Celli Vini, mentre La Svineria offrirà animelle di agnello all’Albana DOCG “Frangipane (Tenuta la Viola), mafrigual risottati, midollo e porcini, Albana “In Taerra (Tenuta la Viola). Il Ristorante il Giardino Sospeso punta tutto sul pesce con il calamaro arrosto con zucca alla curcuma, arancia e schiuma di latte di cocco, abbinato all’Albana secco “Croppi” di Celli, a cui segue cheese cake con ricotta termale della Fratta oppure la gelatina di limone e zenzero abbinata all’ Albana dolce “Le Querce” di Celli. Per concludere, la Locanda della Fortuna offrirà crostone ai funghi porcini, cappellacci di zucca e patate su crema di porri con guanciale croccante e ricotta salata e un calice di albana secco “Neblina” (cantina Giovanna Madonia).

Sabato 12 e domenica 13 ottobre, Vino al Vino, Bertinoro – info: visitbertinoro.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.