Area Sismica, il concerto di Jaimie Branch “Fly or Die”

0
214
Fly or Die (ph. Peter Gannushkin)

Domenica 17 novembre appuntamento all’Area Sismica di Forlì alle ore 18 per il concerto di Jaimie Branch, Fly or Die. Sul palco Jaimie Branch alla tromba, Lester St Louis al violoncello, Jason Ajemian al contrabbasso e Chad Taylor alla batteria.

Compositrice e trombettista d’avanguardia, pilatro della scena jazz di Chicago e new entry di quella newyorkese, Jaimie Branch è anche produttrice e sideman per personaggi come William Parker e Matana Roberts. Nota per i suoi “suoni spettrali”, la sua formazione classica unita all’unicità della sua voce ha dato vita a una grande quantità di progetti che attraversano diversi generi musicali: dal jazz al punk, dal noise all’elettronica e all’hip-hop.

Fly or Die” è il titolo del suo album di debutto e della sua formazione: un nome che fa trasparire la sua natura senza compromessi e che ben si associa alla sua musica che non conosce genere, sesso, limiti. Una corsa dinamica di 35 minuti che vede sul palco alcune delle maggiori star della scena statunitense, tra cui  Chad Taylor, impegnati nella realizzazione di una performance unica, a tratti divertente e dissacrante.

Domenica 17 novembre, Jaimie Branch “Fly or Die”, Area Sismica Forlì, ore 18 – info: areasismica.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.