Cinemaitalia, il progetto di Sedicicorto Film Festival

0

Il Sedicicorto International Film Festival di Forlì non si accontenta di promuove il cortometraggio italiano in territorio nazionale, ma vuole diffonderlo e farlo conoscere ai diversi mercati internazionali con l’obiettivo di dare vita a rete di scambi e promozioni reciproche. A questo scopo risponde il progetto Cinemaitalia che prende il via con la partecipazione del Sedicicorto al Shenzhen International Short Film Market in Cina, dal 6 all’8 dicembre.

Presente come unico stand italiano all’interno del prestigioso mercato cinese legato alla promozione internazionale del cortometraggio, Sedicicorto e il suo progetto Cinemaitalia si pone come obiettivo non solo quello di lasciare le opere nazionali sul mercato asiatico, ma anche di favorire la conoscenza dei giovani registi emergenti italiani. Per questo motivo a Shenzhen non verrà presentato solamente il Sedicicorto Forlì International Film Festival e le sue sedici fortunate edizioni, ma anche l’anteprima di una selezione speciale composta da 11 cortometraggi prodotti tra il 2018 e il 2019 e considerati forte espressione del cortometraggio nazionale: Egg di Martina Scarpelli, Falene – Moths to flame di Marco Pellegrino e Luca Jankovic, Il ricordo di domani di Davide Petrosino, Indimenticabile di Gianluca Santoni, Mani Rosse di Francesco Filippi, Memorie di Alba di Andrea Martignoni e Maria Steinmetz, Piano terra di Natalino Zangaro, Pizza Boy di Gianluca Zonta, Riccardo che rimbalzò sulle stelle di Lana Vlady, She fights di Nicola Martini e Voler essere felici ad ogni costo di Michele Bertini Malgherini.

La tappa cinese rappresenta solo l’inizio di un progetto che punta ad espandersi a aprirsi a tutto il mondo del cortometraggio. Un inizio simbolico, considerato che la Cina è tra i paesi che ha registrato una tra le percentuali di crescita più alte attorno al settore del cortometraggio. Per questo motivo, il Sedicicorto Forlì International Film Festival ha già avviato una serie di contatti con altri realtà festivaliere sul mercato dell’industria cinematografica cinese. Un progetto dunque a largo respiro che dà vita a uno stretto rapporto di gemelleggio, scambio culturale e promozione reciproca che permette la proiezione di corti italiani in Cina e anteprime cinesi in Italia.

info: news@sedicicorto.it, info@sedicicorto.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.