Torna “Bollicine”, l’appuntamento di fine anno con l’Orchestra Senzaspine

0

Non c’è dicembre che si rispetti senza Bollicine, l’ormai tradizionale appuntamento di fine anno con l’Orchestra Senzaspine che si terrà venerdì 27 e sabato 28 dicembre al Teatro Duse di Bologna (con replica, per la prima volta, domenica 29 al Teatro Michelangelo di Modena).

L’Orchestra, diretta da Matteo Parmeggiani Tommaso Ussardi, con la voce del soprano Eva Macaggi, proporrà brani celebri del repertorio viennesi e i grandi classici dell’opera italiana. Si potranno ascoltare la Sinfonia della Luisa Miller di Giuseppe Verdi, l’aria “È strano! È strano!” da La Traviata, la Sinfonia da I Vespri siciliani, i Preludi dall’atto I e II di Un ballo in maschera e alcune melodie di Johann Strauss come l’Ouverture dal Die FledermausUnter Donner und Blitz, Kaiser-WalzerMaskenball-QuadrilleFrühlingsstimmen e l’immancabile Sul bel Danubio blu.

Anche quest’anno il pubblico sarà invitato a cantare assieme all’Orchestra e a partecipare al brindisi finale offerto dall’azienda agricola Benotto Luigino.

Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con il Teatro Duse.

27 (ore 21) e 28 dicembre (ore 16 e ore 21), Teatro Duse, Bologna, via Cartoleria 42.  Per info: 051 231836, info@senzaspine.com

29 dicembre (ore 21), Teatro Michelangelo, Modena, via Pietro Giardini 255. Per info: 059 343662, info@senzaspine.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.