Paolo Benedettini Trio live al Camera Jazz & Music Club di Bologna

0

Continuano le serate all’insegna del grande jazz al Camera Jazz & Music Club di Bolognail 13 e il 14 dicembre si esibirà live il Paolo Benedettini Trio.

Pisano, classe 1977, Benedettini si avvicina da molto piccolo alla chitarra per poi passare al contrabbasso a diciannove anni. Frequenta molti seminari tenuti da Furio Di Castri, Buster Williams, Barry Harris, Keter Betts e Wayne Dockery. Nel 1995 si iscrive al D.A.M.S. di Bologna, città dove tuttora risiede; qui ha la possibilità di collaborare con importanti jazzisti, tra cui Jimmy Cobb, Curtis Fuller, Benny Golson, Eddie Henderson, George Cables, Eliot Zigmund, Keith Copeland, Jack Walrath, David Liebman, Steve Gut, Bud Shank, Steve Grossman, Ronnie Mathews, Harold Mabern, Joe Farnsworth , Eric Reed, Jesse Davis, Jimmy Lovelace, Gianni Basso, Piero Odorici, Marco Tamburini, Eric Alexander, Tom Kirkpatrick. Nel 2000 entra a far parte del trio del batterista Bobby Durham, con Massimo Faraò al piano, che gli dà l’opportunità di lavorare con Archie Shepp, Hal Singer, Grant Stewart, Shawnn Monteiro e Irio De Paula.

Sul palco del Camera Jazz & Music Club, l’artista sarà accompagnato da due grandi musicisti e amici: Nico Menci al pianoforte e Marco Bovi alla chitarra. Un insolito organico chitarra-piano-contrabbasso che tanto inusuale in realtà non è, dato che segue un percorso ben avviato nella cultura musicale afroamericana, partendo da Nat King Cole e Art Tatum.

Paolo Benedettini Trio, venerdì 13 e sabato 14 dicembre, ore 21.45, Camera Jazz & Music Club, Bologna, vicolo Alemagna snc. Per info e prenotazioni: info@camerajazzclub.com, reservations@camerajazzclub.com

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.