Un tributo a Cedar Walton al Camera Jazz & Music Club di Bologna

0

Mercoledì 22 gennaio, alle 21.45, al Camera Jazz & Music Club di Bologna, sarà possibile assistere ad una grande serata dedicata a Cedar Walton. Ad omaggiarlo troveremo il pianista Emiliano Pintori, accompagnato dal contrabbasso di Stefano Senni e dalla batteria di Dario Rossi.

Walton è stato uno dei più celebri pianisti e compositori jazz emersi negli anni ’50. Scomparso a New York nel 2013, è noto per aver registrato assieme a molti jazzisti, sia come leader che come sideman, unendo le sue origini blues e hard bop a ispirazioni più moderne.

Ha cominciato a suonare con artisti del calibro di Lou Donaldson, Sonny Rollins, Kenny Dorham e J.J. Johnson, con cui ha inciso due dischi. Ha collaborato con i Jazz Messengers di Art Blakey, prendendo il posto di Bobby Timmons al pianoforte. È stato il pianista di  Abbey Lincoln, Lee Morgan e di Hank Mobley.

Negli anni successivi, oltre all’incisione di vari dischi, Cedar ha suonato in parecchi tour con formazioni composte da sassofonisti come George Coleman, Bob Berg, Clifford Jordan e Ralph Moore. Molto importante è stata anche la collaborazione con Higgins. Nel 2008 si è unito al sassofonista Vincent Herring e due anni dopo al trombonista Steve Turre, con il quale ha registrato “The Bouncer”.

Al Camera Jazz, il trio, proporrà alcune delle composizioni più note di Walton, come “Bolivia” e “Ugetsu”, insieme ad alcuni dei suoi più celebri arrangiamenti di brani altrui.

Gli appuntamenti con la musica live del Camera Jazz & Music Club proseguiranno con L’Emilia Romagna Jazz Orchestra il 23 gennaio, con il Roberto Rossi 5et il giorno seguente e con Dena DeRose, il 25, accompagnata da Piero Odorici, Francesco Angiuli e Stefano Paolini.

House Band “Cedar Walton tribute”, mercoledì 22 gennaio, ore 21.45, Camera Jazz & Music Club, Bologna, Vicolo Alemagna. Per info: info@camerajazzclub.comreservations@camerajazzclub.com

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.