Fumetti di Andrea Pazienza al Teatro delle Passioni

0

Andrea Pazienza, un nome importante per il nostro paese. Si tratta infatti del più grande disegnatore di fumetti italiano. Mi chiamo Andrea, faccio fumetti è la storia della sua vita, portata sul palco del Teatro delle Passioni di Modena da Andrea Santonastaso nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 gennaio.

Un solo interprete che ridà vita al fumettista e alle sue opere attraverso un monologo, parlato e disegnato, scritto da Christian Poli. Un senso di impotenza e di inferiorità, una profonda rabbia per lo spreco di un talento in nome della follia emergono mentre Andrea Santonastaso disegna, lasciandosi ispirare da un grande maestro.

L’intrecciarsi di storia sociale e biografia del progetto di Andrea Santonastaso ha fin da subito incontrato l’interesse della compagnia del Teatro dell’Argine che lo produce: essa ha infatti ritrovato nello spettacolo non solo la sua poetica, ma anche l’idea di un percorso artistico affine, volto a riportare in vita tematiche e figure del passato in grado di parlare al nostro presente. Nata negli anni Novanta, la compagnia ha infatti come obiettivo quello non solo di produrre spettacoli, ma anche di formare il pubblico attraverso una didattica teatrale aperta anche ai non professionisti e una serie di azioni speciali legate alle fragilità, ideazione e gestione di spazi artistici e sociali, che le hanno permesso fin da subito di attivare una serie di collaborazioni. Un percorso artistiche che mira a far entrare il teatro in diversi contesti interculturali, sociali, educativi e pedagogici.

Andrea Santonastaso, prima di dedicarsi completamente al teatro e alla recitazione, ha studiato con alcuni dei più grandi fumettisti come Igort, Iori e Cavazzano. In Mi chiamo Andrea, faccio fumetti è sorretto e guidato dalle parole di Christian Poli, scrittore per il cinema, per la pubblicità e per la fiction, nonché collaboratore della Botteg-a di Narrazione Finzioni fondata da Carlo Lucarelli.

Ad anticipare lo spettacolo, giovedì 16 gennaio ore 20.30 presso il Bar Passioni avrà luogo l’incontro MoCuSpeaks – Paz con ospiti Andrea Santonastaso e Stefano Ascari, Creative Director, docente all’Università e sceneggiatore di fumetti

Sabato 18 e domenica 19 gennaio, Mi chiamo andrea, faccio fumetti, Teatro delle Passioni Modena – Info:biglietteria@emiliaromagnateatro.com, 059 2136021, www.emiliaromagnateatro.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.