Cinema Sarti, The Sky over Kibera di Martinelli

0

A partire dalle sue origini, il cinema non ha mai mancato di instaurare un profondo rapporto con il teatro, indubbiamente parte integrante delle sue fondamenta culturali prima che il cinema potesse svilupparsi come arte autonoma.

Si tratta di un dialogo che continua anche nel presente, con sperimentazioni interessanti tra le quali rientra sicuramente The Sky over Kibera di Marco Martinelli. Presentato in anteprima mondiale in Kenya e in prima nazionale al “Filmmaker – Festival Internazionale di Cinema 2019” a Milano, il film di Martinelli, dopo la tappa a Ravenna,  arriva anche a Faenza nella serata di lunedì 10 febbraio alle ore 21 presso il Cinema Sarti. A seguire la proiezione sarà presente in sala Marco Martinelli stesso, che guiderà, insieme a Giovanni Gardini, un dibattito a partire dal progetto e della immagini del film.

The Sky over Kibera è un film d’arte che racconta la messa in scena della Divina Commedia all’interno dello slum di Nairobi, Kibera, dove il regista ha lavorato con 150 studenti delle scuole di Nairobi (Kenia). Un’opera dunque di reinvenzione del capolavoro dantesco, in grado di fare confluire la sua poetica e visionarietà nelle lingue inglese e swahili. Il risultato è un film in grado di intrecciare ed unire insieme riprese di messa in scena teatrale e immagini prettamente cinematografiche.

I protagonisti sono tre giovani adolescenti nelle vesti di Dante, Virgilio e Beatrice: tre guide che prendono per mano lo spettatore e lo conducono dentro il labirinto di Kibera, concretizzazione naturale della metafora della selva oscura, resa possibile da un gioco linguistico per cui in swahili, Kibera significa appunto “selva”. I tre sono circondanti da un coro di corpi dannati: tra ladri e assassini, diavoli e politici corrotti, emergono i poeti che grazie al canto e alla recitazione indicano le diverse vie per la salvezza.

10 febbraio, The Sky over Kibera, Cinema Sarti Faenza– info: teatrodellealbe.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.