Marco Chenevier al Salone Snaporaz

0
(c) Alex Brenner info@alexbrenner.co.uk

Al Salone Snaporaz di Cattolica è in arrivo un nuovo appuntamento con la rassegna E’ Bal, dedicata alla danza contemporanea italiana. Martedì 11 febbraio alle ore 21.15 il Teatro della Regina accoglie sul suo palco l’eclettico coreografo Marco Chenevier e il suo Quintetto.

Questi protagonisti portano in scena uno spettacolo pluripremiato che unisce varie arti performative nell’indagare il significato simbolico del numero cinque che invade i diversi ambiti dall’esoterismo, dove rappresenta la vita, l’individualità, la volontà, l’intelligenza e il genio, alla vita umana. I significati trascendentali ad esso associati sono plurimi e pressoché infiniti. Tutto questo oggi vive un momento di crisi che si ripercuote sulla scena, nel confrontarsi con i tagli alla produzione. Il risultato è uno spettacolo caotico, che implica necessariamente il coinvolgimento dello spettatore.

Nel corso della sua formazione, Marco Chenevier unisce gli studi di danza contemporanea, di balletto, di composizione coreogragica e dj acrobatica con quelli teatrali, incentrandosi particolarmente sull’importanza del gesto. Una formazione che oggi lo ha portato a lavorare con il Teatro Instabile di Aosta e che gli ha permesso di lavorare come autore, regista e coreografo di diverse produzioni.

Info: 0541/960456, info@teatrodellaregina.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.