Erbario delle consolazioni #6 > Aloe vera_Aloe arborescens. Sulla sanificazione

0

 

Breve trattazione su come scorgere il movimento che rimandano le cose ferme.

Esistono grandi biografie. E altre piccolissime, stanziali, destinate a rimane nascoste sui davanzali, sulle ringhiere dei balconi, sulle mensole del soggiorno. Come la pietra nel fiume, che racconta la storia dell’acqua che l’ha modellata, dei fenomeni atmosferici che l’hanno movimentata e dei pesci che l’hanno sfiorata, ci sono elementi che ci circondano sui quali le nostre vite rimangono impresse come diari da sfogliare nei momenti di smemoratezza, come oracoli da consultare affinché ci indichino la via nei momenti oscuri. Questi elementi, di consolazione e resurrezione, vegetali e geografici, possono essere definiti piante.

 

Aloe vera_Aloe arborescens
Sulla sanificazione.

Ci sono cose che possono arrivare a noi esclusivamente sotto forma di dono. L’Aloe è una di queste. Stiamo parlando di una pianta così ricca, altruista, dispensatrice di rimedi, emolliente, purificante, carnosa, piacevole al tatto, idratata, estroversa che l’idea che possa essere scambiata con il vil denaro appare quasi una bestemmia. L’equivalente della ditta di disinfestazione che abita in questa casa è arrivata come una paziente allo stadio finale: grigia, svuotata e senza radicamento. Mi hanno assegnato il ruolo di rianimatrice, e seppure senza una laurea in medicina e con pochi strumenti a disposizione ho deciso di accettare il dono e prendermi un po’ di tempo per definire meglio la prognosi. L’ospedale era saturo di polveri di vario tipo, tappeti sporchi, residui di cucinato, batteri, fumo di tabacco, tracce di esistenze accumulate in diversi secoli. Pane per i suoi verdi dentini. La paziente si è dimostrata fin da subito molto collaborativa, ha assunto regolarmente la terapia, ha messo su peso e colorito ed è tornata fertile. Oggi, dal vasetto di terracotta di fianco al letto, concilia il sonno e rappresenta il più valido aiuto per tener pulite mascherine chirurgiche e guanti in plastica.

 

scrittura ELENA SORBI
disegno ALICE SCARTAPACCHIO

 

Assonanza: AA.VV, Nuova enciclopedia delle erbe https://www.edizionidelbaldo.it/shop/prodotti/Nuova_Enciclopedia_delle_Erbe_

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.