I Panini della Rinascita, le prelibatezze del territorio

0
199
Welldone Lifestyle Kitchen, "Mai Visto a Bologna"

La Fondazione culturale Accademia del Panino Italiano e la sua Community del Panino, nata con l’obiettivo di  valorizzare e promuovere l’unicitá del Panino di qualità, lancia il nuovo progetto di rinascita “I Panini della Rinascita – il menu di una nuova unità d’Italia” che coinvolge un centinaio di esercenti di locali italiani dedicati alla speciale ricetta del panino.

Il progetto, nato per supportare la riapertura delle attività, ha preso il via dopo un brain storming condotto insieme all’esperto di scrittura creativa Guido Bosticco durante il quale sono state selezionate 5 parole chiave dal forte valore simbolico che verranno diversamente interpretate dai vari locali aderenti nei loro menù: quest’ultimi proporranno così i panini “Mai visto”, “Abbraccio”, con ingredienti diversi che stanno bene, “Vicini”, che utilizza un ingrediente di un territorio confinante, “Noi”, un panino grande e generoso nelle proporzioni, che si possa dividere, e “Il Sogno”, il sogno del cliente, che chiede una variazione della ricetta originaria. L’Accademia del Panino Italiano ha inoltre creato un “Disciplinare indisciplinato” per dare alcune indicazioni sulla preparazione e sul servizio con i quali vengono proposti questi panini, sempre nel segno dei valori-guida fondativi del progetto. All’attuazione del progetto seguirà anche la pubblicazione di un libro, con tutte le ricette e le storie personali, e la realizzazione di un video con protagonisti i 40 esercenti coinvolti.

In Emilia-Romagna sono tre i locali aderenti: Welldone Lifstyle Kitchen e i suoi vari locali a Bologna, Cesena, Reggio Emilia, Forlì, Ferrara, Ravenna e Porto Rotondo, Terme del Colesterolo a Reggio Emilia e La Mucca Viola locanda gourmet a Ravenna. Welldone Lifestyle Kitchen a Bologna proporrà il “Mai Visto a Bologna”, realizzato con pane “Antonietta” con farina biologica e lievito madre, hamburger bovino selezione Welldone, pesca ubriaca, Pecorino della Val D’Orcia “Rosso di Pienza”, valeriana e menta. Terme del Colesterolo invece presenta il panino “Abbraccio di amicizia”, realizzato con porchetta, mela cotta, spolverata di cannella, speck, e formaggio Brie introdotto a freddo e una puntina di piccante. Infine, La Mucca Viola locanda gourmet proporrà ben tre panini: l’”Abbraccio Emiliano-Romagnolo”, un panino arrotolato a forma di nodo con svizzera di mora romagnola, spinaci saltati e prosciutto crudo di Parma, squaquerone, filetti di pomodoro confit e tarallo sbriciolato; il “Vicini di Cervia” ai 7 cereali, con crema di mortadella, svizzera di manzo, cappelletti fritti, salsa al pomodoro e grana a scaglie; e infine il “Mai Visto in Romagna” con pane giallo alla curcuma, rucola, guanciale scottato, svizzera di manzo, marmellata ai frutti di bosco, more e lamponi e mandorle tostate.

info: info@accademiapaninoitaliano.it, accademiapaninoitaliano.it, facebook.com/accademiapaninoitaliano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.