Area Sismica di Forlì: gli appuntamenti del prossimo weekend

0

Per la Rassegna Musiche Extra-Ordinarie di Area Sismica, sabato 4 luglio, saliranno sul palco del locale forlivese i Red Planet. Un doppio duo fiati/percussioni con musicisti non solo di enorme talento, ma anche di grande apertura mentale, come Marco Colonna (sax), Edoardo Marraffa (sax), Marco Zanotti (percussioni) e Fabrizio Spera (batteria). Un concerto che saprà toccare le corde più recondite della sfera emozionale.

Domenica 5, invece, per la Rassegna Musica Inaudita, andrà in scena la sonorizzazione live del film muto “Inferno” (di Francesco Batolini e Adolfo Padovan – 1911) curata da Edison Studio (Mauro Cardi, Luigi Ceccarelli, Fabio Cifariello Ciardi e Alessandro Cipriani).

“Inferno” è il primo lungometraggio della storia del cinema italiano, un kolossal senza precedenti, basato sul testo della prima cantica della Divina Commedia e sulle incisioni dantesche di Gustav Dorè.

Edison Studio è stato fondato nel 1993 e fa parte del Ce.M.At. (Centri Musicali Attrezzati). Ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti (Concours International de Musique Electroacoustique de Bourges, Prix Ars Electronica, International Computer Music Conference, Main Prize Musica Nova e altri) e ha realizzato produzioni musicali elettroacustiche per, tra i molti, Walt Disney Concert Hall (Los Angeles), Cineteca di Bologna, Biennale di Venezia, Ravenna Festival e Moscow Autumn Festival. Sulle colonne sonore di Edison Studio è stato anche pubblicato un libro, “Edison Studio. Il silent film e l’elettronica in relazione intermediale”.

Area Sismica, sabato 4 e domenica 5 luglio, ore 21.30, Forlì, via Le Selve 23, Ravaldino in Monte. Per info e prenotazioni (obbligatorie)info@areasismica.it

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.