Emilia Romagna Festival: si parte con I Solisti Veneti e Massimo Mercelli

0

La XX edizione di Emilia Romagna Festival sta per aprire il sipario: domenica 26 luglio, nella nuova Arena San Domenico di Forlì (ore 21.30), si esibiranno I Solisti Veneti, diretti da Giuliano Carella, insieme a Massimo Mercelli.

Al centro del programma della serata ci saranno Contrafactus di Giovanni Sollima, che venne scritto per il Festival proprio vent’anni fa, e il Concerto per flauto e archi n.2, composto da Michael Nyman per l’edizione attuale, scritto per il flauto di Massimo Mercelli e dedicato all’amico comune Ezio Bosso, a seguito della sua recente scomparsa. Completeranno la scaletta due brani di Giuseppe Tartini, del quale il Festival ricorda i 250 anni dalla morte, con la Terza sonata in do maggiore per archi di Rossini e con la Terza suite tratta dalle Antiche Danze ed Arie di Respighi.

I Solisti Veneti, orchestra storica nel panorama musicale italiano e internazionale, celebra quest’anno la sua 60esima stagione concertistica. 6000 concerti in 90 Paesi diversi, sempre con interpretazioni sublimi, e vincitrice di diversi riconoscimenti internazionali, come il Premio Grammy al Festival Bar e il Premio del Teatro La Fenice.

Massimo Mercelli, direttore dell’Emilia Romagna Festival, è un flautista conosciuto a livello mondiale. Hanno scritto per lui o ha eseguito le prime assolute di personalità del calibro di Penderecki, Gubaidulina, Glass, Bacalov, Galliano, Morricone. Alcuni di questi brani saranno interpretati nel corso di questa edizione del Festival.

Il concerto inaugurale del 26 luglio sarà disponibile, per l’Italia e per l’estero, gratuitamente in streaming e on demand, su italiafestival.tv, grazie alla collaborazione con il Ministero degli Esteri ItaliaFestival.

Inaugurazione Emilia Romagna Festival, sabato 26 luglio, ore 21.30, Forlì, Arena San Domenico, piazza Guido da Montefeltro. Per info: 0542 25747, info@erfestival.org, www.erfestival.org

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.