Mutazioni Post: un nuovo festival in Bassa Romagna

0
218

In Bassa Romagna arriva Mutazioni Post, una rassegna che vede la realizzazione di cinque concerti e di un videoclip dedicato all’alfabeto pandemico.

Ad aprile ha preso il via un percorso laboratoriale con gli speaker di Radio Sonora, che ha portato alla creazione di “Radio Sonora Covid-19” e del podcast “Make Radio” (dove i ragazzi raccontavano la propria quarantena), e al conseguente confronto sui nuovi termini conosciuti e utilizzati dal lockdown ad oggi.

Proprio da questo progetto è nata l’idea di Mutazioni Post: musica e parole scelte dai giovani, un alfabeto pandemico per approfondire i cambiamenti sia nelle relazioni che nel linguaggio quotidiano.

Cinque appuntamenti, quindi, dal 16 luglio al 5 agosto, in varie zone della Bassa Romagna: giovedì 16 al Pavaglione di Lugo ci sarà il concerto rap di Johnny Marsiglia e Moder; martedì 21 luglio al Parco “Domenico Conti” di Barbiano, si esibirà Any Other; giovedì 23 Margherita Vicario all’Antico Convento di San Francesco (Bagnacavallo); lunedì 3 agosto Colombre (nella foto) al Parco Primieri di Fusignano; infine, mercoledì 5, Birthh allo Stadio Bendazzi di Alfonsine.

Sarà possibile seguire i live dentro il proprio cerchio illuminato, in sicurezza, e contemporaneamente seguire la composizione di parole che andranno a generare un nuovo lessico. Un drone riprenderà il tutto e sarà montato un videoclip dedicato a “Mutazioni Post, parole e musica”.

I concerti sono gratuiti con prenotazione del posto obbligatoria, collegandosi a www.eventbrite.it/o/radio-sonora-30579492468.

Mutazioni Post, cinque concerti dal 16 luglio al 5 agosto, Bassa Romagna. Per info: 0545 299111, comunicazione@unione.labassaromagna.itradiosonora.info@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.