Classis, fiabe e fantasie con “Arrivano dal Mare!”

0
182

Sono diversi mesi che la Fondazione RavennAntica lavora per trasformare il Museo Classis di Ravenna in un grande teatro a cielo aperto in grado di ospitare i numerosi eventi della rassegna Classis al chiaro di luna, di cui la quarantacinquesima edizione del festival Arrivano dal Mare! fa parte.

Un festival che ormai ha una storia di lunga data e che è felice di poter annunciare per questa edizione un vasto programma di otto spettacoli grazie ai quali burattini, marionette, pupazzi e oggetti prenderanno vita insieme ai loro attori. Il palco ospiterà così un vero e proprio trionfo di fantasia, a partire dagli spettacoli di burattini e marionette come La Vendetta della Strega Morgana (6 luglio) de I Burattini di Mattia fino ad arrivare alle produzioni del Teatro del Drago quali Fagiolino Asino Burattino (20 luglio), Il Grande Trionfo di Fagiolino Pastore e Guerriero (27 luglio),  Il Rapimento del Principe Carlo (10 agosto). Spazio anche alle grandi fiabe della tradizione: dalle più antiche come Hansel e Gretel (3 agosto) del Teatro alla Panna e i Tre porcellini (24 agosto) de I Pupi di Stac, alle più contemporanee come Ecomonsters Puppets Show (13 luglio) della compagnia All’InCirco. Ed infine, il compito di chiudere la rassegna spetta alla compagnia L’Aprisogni con Il castello di Tremalaterra (17 agosto).

Con Arrivano dal Mare! il teatro può tornare alla sua veste originale: niente più schermi a fare da tramite tra gli attori e il loro pubblico. Ora quel palco può ricominciare a vivere e le compagnie teatrali possono sentire esplodere gli applausi gioiosi degli spettatori di ogni età.

info: tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21; www.classealchiarodiluna.it , info@classealchiarodiluna.it, 328 4815973, facebook.com/classealchiarodiluna, facebook.com/festivalarrivanodalmare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.