Alexia Sarantopoulou e Ondina Quadri al Teatro Dimora

0

Ha inizio mercoledì 19 agosto la nuova residenza artistica di L’arboreto-Teatro Dimora di Mondaino che è pronto per ospitare la regista Alexia Sarantopoulou e la performer Ondina Quadri.

Le due artiste resteranno a Mondaino fino al 30 agosto per portare avanti una ricerca che vede come esito finale la composizione e realizzazione del nuovo spettacolo dal titolo Emilio o sull’educazione, prodotto da Motus in coproduzione con Santarcangelo Festival. Gli spettatori potranno assistere alla prova aperta al pubblico nella serata di sabato 29 agosto alle 21.30 al Teatro Dimora di Mondaino, seguita dall’incontro con la compagnia a cura di Francesca Giuliani.

Emilio o sull’educazione unisce il live concert e le arti visive per dare vita a una performance che trae ispirazione dal famoso romanzo del filosofo, scrittore e compositore illuminista Jean-Jacques Rousseau, Emilio o sull’educazione, scritto nel 1792. Un elogio alla natura, all’uguaglianza, alla libertà e alla bontà dell’animo umano che vede nella società l’origine di ogni male, che nasce nella contrapposizione tra natura e cultura. La performance trae inoltre ispirazione anche dai Sei Racconti Morali di Eric Rohmer: ancora una volta un inno alla natura, ai paesaggi marittimi o montani dove vivono gli eroi della storia, personaggi ricchi di contraddizioni che parlano di tutto, da questioni morali alla natura, dalla musica all’etnologia. A dare un tocco finale e visivo alla perfomance è poi l’ispirazione suscitata dalle nature morte, dalle opere di Luigi Ontani, dalla pittura barocca, dalla musica e dai racconti di Laurie Anderson e dal pensiero di Donna Haraway.

Info e prenotazioni: info@arboreto.org; 331.9191041 – 0541.624003

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.