Ascoltare Bellezza, i progetti artistici per il nuovo anno

0

A Ravenna torna anche quest’anno il percorso di Ascoltare Bellezza impegnato in un omaggio contemporaneo all’immaginario dantesco, a 700 anni dalla sua morte.

Ascoltare Bellezza segue infatti la cadenza delle stagioni con progetti che vedono coinvolti diversi artisti e diverse opere che permettono di far incontrare la natura con l’arte, in un omaggio ad entrambe. Ascoltare Bellezza si attiva ad ogni solstizio o equinozio nel rinnovare la propria proposta artistica negli spazi della Sala del Mosaico della Biblioteca Classense.

Dopo il “Solstizio d’inferno” di Nicola Samorì, rimasto esposto fino a febbraio 2020, protagonista della stagione autunnale è il pittore veronese Nicola Verlato che, martedì 22 settembre alle ore 18 presenterà al pubblico Equinozio d’autunno, un dittico ideato per la Sala del Mosaico e ispirato alla figura di Dante. L’opera sarà esposta fino a sabato 21 novembre. Classe 1965, Nicola Verlato coltiva la passione per la pittura fin da piccolo che ha affiancato agli studi di musica e di architettura. Prima di far ritorno a Roma, ha vissuto a New York e a Los Angeles: gli Stati Uniti hanno accolto il suo capolavori, tra disegni, dipinti e sculture, che hanno trovato pubblico anche in importanti contesti internazionali quali, ad esempio, la Biennale d’arte di Venezia 2009 ed alle XII e XV Quadriennali di Roma.

Con l’arrivo dell’inverno il nuovo protagonista sarà Pietro Pizza Cannella con la sua grande opera in esposizione dal 22 dicembre 2020 al 22 febbraio 2021, a cui farà seguito l’Equinozio di primavera di Luca Zamoc che realizzerà un dipinto a parete dal titolo Sefirot,  ispirato ad alcuni canti della  Commedia (dal 20 marzo al 20 maggio 2021). In estate, dal 21 giugno al 22 agosto, il pittore catalano Santi Moix interpreterà il cielo illuminato con l’opera Hana bi/ fiori di fuoco, mentre dal 22 dicembre 2021 al 22 febbraio 2022 il Solstizio d’inverno verrà celebrato con l’intervento artistico di Alessandro Pessoli.

Info: informazioni@classense.ra.it / Tel. 0544..482116 . IAT Ravenna 0544 35404. Orari di visita: da martedì a sabato: 9-18.Chiuso ogni domenica,  lunedì e1° novembre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.