Sabato 12 settembre Ibrida Festival entra nel vivo

0
Francesca Fini

 

Videoarte da tutto il mondo, all’Arena San Domenico e online. Nella giornata centrale del prestigioso Festival forlivese in programma anche un incontro con direttori di riviste d’arte da tutta Italia, per interrogarsi sul presente e sul futuro.

Sabato 12 settembre l’edizione 2020 di Ibrida – Festival delle Arti Intermediali offre al pubblico la possibilità di incontrare il lavoro di numerosi videoartisti internazionali. Appuntamento imperdibile della giornata alle ore 21 all’Arena San Domenico di Forlì, con una proiezione video monografica dedicata all’artista vincitore del Premio Alinovi Daolio 2019 Devis Venturelli, a cui seguirà il live audiovisual concert di Salvatore Insana insieme a E-cor ensemble, progetto di musica elettroacustica fondato da Mirjana Nardelli, Cristian Maddalena e Francesco Altilio: «Un concatenamento spezzato di affetti a velocità variabili, un percorso ascensionale che è un viaggio d’esplorazione irregolare, frutto di continua negoziazione tra la messa a fuoco della propria visione interiore, le accensioni luminose, le vie di fuga dal paesaggio: procurarsi da soli i propri ostacoli per rendere più vivace e sanguinosa la lotta contro il presente».

 

Salvatore Insana

 

All’Arena San Domenico sarà possibile vedere anche la video installazione multicanale Vanitas vanitatum, et omnia vanitas di Francesca Fini.

Dalle ore 17 alle ore 19 si potrà partecipare, di persona negli spazi dell’EXATR o seguendo la diretta streaming sulla pagina Facebook di Ibrida Festival, a Art Magazine Talks. Raccontare l’arte contemporanea oggi, dialogo con Matteo Bergamini, direttore responsabile Exibart, Elena Giulia Rossi, direttore editoriale Arshake e Emanuela Zanon, direttore editoriale Juliet Art Magazine online. Introducono Francesca Leoni e Davide Mastrangelo, Direttori Artistici di Ibrida – Festival delle Arti Intermediali. Modera il critico Michele Pascarella.

Per tutto il giorno nelle tre stanze virtuali (Red, Green e Blue Room) create sul sito www.ibridafestival.it saranno disponibili gratuitamente diverse selezioni di video arte internazionale.

Siate curiosi, seguite Ibrida.

 

Ingresso unico ore 21 all’Arena San Domenico: € 6. – Accesso alla Live Room per seguire online Ibrida Festival: € 6 per le tre serate (11,12 e 13 settembre) – EXATR si trova in via Ugo Bassi 16 a Forlì. L’Arena San Domenico si trova in piazza Guido da Montefeltro 12 a Forlì – Prenotazione consigliata scrivendo a ibridafestival@gmail.com – Info e programma dettagliato: http://ibridafestival.it/.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.