Il docufilm “50 – Santarcangelo Festival” arriva a Rimini

0

Continua il tour per le sale cinematografiche dell’Emilia Romagna di “50 – Santarcangelo Festival”, il nuovo documentario dei bolognesi Michele Mellara e Alessandro Rossi. Domenica 11 ottobre alle ore 20.30 il film sarà al Cinema Fulgor di Rimini, presentato dai suoi autori in compagnia dei Motus, di Daniela Nicolò e di Enrico Casagrande, direttori artistici di Santarcangelo Festival 2020/21.

Il film, prodotto da Mammut Film, Santarcangelo Festival e Home Movies, è un connubio di immagini, musica, suoni e parole che insieme ricostruiscono le diverse tappe storiche del Festival di Santarcangelo dal 1971 ad oggi, la più longeva manifestazione italiana dedicata alle arti della scena contemporanea. Dal teatro politico degli anni ’70 con Piero Patino, primo direttore di Santarcangelo, si passa alla stagione guidata da Roberto Bacci con il teatro di gruppo o il Terzo Teatro, dal teatro indipendente degli anni Ottanta a cura di Antonio Attisani, al teatro d’attore di Leo De Berardinis, fino ad arrivare a Silvio Castiglioni in co direzione con Massimo Marino, e al teatro contemporaneo.

Cinquant’anni ripercorsi grazie a preziosi materiali d’archivio dei numerosi spettacoli, accompagnati dalle voci dei direttori artistici, degli attori, dei critici e del pubblico, tratte da diversi archivi. Il risultato di finale è un documentario che sfrutta in maniera creativa il materiale d’archivio, ormai vera e propria cifra stilistica dei suoi autori.

Dopo la tappa a Rimini, il tour del film continua e arriva anche al Cinepalace di Riccione, lunedì 19 ottobre, nell’ambito della rassegna Ciclo d’Autore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.