Il Quartetto dell’Orchestra Cherubini a Ferrara

0
RAVENNA FESTIVAL - MUSICA SENZA BARRIERE, CHERUBINI AL BOSCO BARONIO

La Pinacoteca Nazionale a Ferrara si prepara ad ospitare, domenica 11 ottobre alle ore 11, il programma mozartiano Quartetto d’archi dell’Orchestra Giovanile Cherubini formato da Valentina Benfenati (I violino), Alessandra Pavoni Belli (II violino), Stella Degli Esposti (viola) e dal violoncellista Alessandro Brutti.

L’ultimo Quartetto d’archi scritto da Mozart, il celebre K. 465, fa da protagonista della serata: un capolavoro della maturità, ricco di simbologie massoniche che omaggia Haydn senza rinunciare alla personalità dello stile di un genio. In apertura di programma troverà spazio il breve Quartetto K. 160, uno dei più felici tra quelli scritti a Milano all’età di soli 16 anni.

L’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, fondata da Riccardo Muti nel 2004, riunisce diversi gruppi da camera nati per volontà dei giovani strumentisti e su invito del maestro Muti, con l’obiettivo sviluppare e perfezionare l’affiatamento dei singoli grazie all’attività cameristica.

info: gallerie-estensi.beniculturali.it/pinacoteca-nazionale/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.