A Forlì torna al Fiera del Vintage

0

Abbigliamento, accessori, bellezza, gusto e grandi firme tornano a raccontare la moda, il costume e gli stili di vita dagli anni Venti agli anni Novanta grazie agli espositori di Vintage – La moda che vive due volte, la tradizionale esposizione forlivese che torna anche quest’anno alla Fiera dal 23 al 25 ottobre.

Un fascino indissolubile e un’attualità sconcertante caratterizzano questi prodotti “d’annata”, in mezzo ai quali i visitatori potranno perdersi, vivendo un’esperienza di revival sensoriale e intellettuale, dove passato e presente si mescolano tra loro e divengono reciproche fonti d’ispirazione. Un viaggio anche culturale che racconta la storia del nostro Paese grazie alle mode, al modernariato, agli articoli di collezionismo, al design, ai capi sartoriali che hanno caratterizzato un’epoca. Oggetti che costituiscono una memoria collettiva, anche grazie all’altissima qualità con cui sono stati prodotti e alla possibilità di oggi di reinventarli, dando vita a uno stile personale e ricercato.

La manifestazione si articola secondo cinque aree tematiche. La prima, Vintage, è l’area principale dedicata all’abbigliamento e agli accessori appartenuti al secolo scorso, all’interno della quale la moda d’epoca viene rappresentata a 360° passando dagli articoli di lusso allo street-wear, allo stile casual e sportivo a quello super ricercato. Fashion Ramake è invece l’area dedicata alle sartorie creative, alle piccole aziende artigiane, alle realtà specializzate nella moda etica, all’handmade e a tutto ciò che è nuovo ma in perfetto stile retrò. Modernariato & Design è la terza sezione che ospita vinili, latte d’epoca, giocattoli antichi, profumi da collezione, radio, tv, fumetti, libri, ecc. Auto e Moto d’Epoca è dedicata ovviamente alle automobili e alle moto dal dopoguerra ad oggi, con protagonisti la concessionaria Harley Davidson e Royal Enfield  “Turchetti Srl” presente a Ravenna dal 1954 e il Big Boss Garage, autosalone e motosalone specializzato in vetture d’epoca statunitensi e nei “grandi classici” europei che Riccardo La Corte ha aperto esattamente un anno fa e Romagna Boys- American Cars Club Italy. Purtroppo il nuovo DCPM del 15 Ottobre vieterà la novità di quest’anno e quindi la sezione Tattoo Artists (professionisti del settore provenienti da tutta Italia disponibili a tatuare gli appassionati e a mostrare i loro lavori, con l’obiettivo di mostrare in che modo l’arte del tatuaggio) rimandandola a tempi migliori.

Info: fieravintage.it/fieravintage/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.