Madre, il nuovo spettacolo del Teatro delle Albe

0

Dopo il debutto al Teatro Sybaris di Castrovillari (14 ottobre) e la tappa ad Ascoli Piceno (16 ottobre), Madre, il nuovo spettacolo prodotto dal Teatro delle Albe/Ravenna Teatro arriverà anche a Ravenna al Teatro Rasi dal 6 all’8 novembre.

Madre nasce dall’intronco dell’attrice e autrice Ermanna Montanari con il pittore e illustratore Stefano Ricci e il compositore e contrabbassista solista Daniele Roccato. Lo spettacolo, realizzato a partire dal poemetto scenico composto da Marco Martinelli, racconta la storia di un film e di sua madre contadina, precipita all’interno di un pozzo. Un dittico, composto da due monologhi che intreccia sonorità vocali con note dolci e lancinanti, entrambi accompagnati da disegni onirici realizzati dal vivo. Mentre il piccolo sgrida la madre e si impegna per cercare di tirarla fuori, la donna dal fondo del pozzo confessa di non essere spaventata dal buio che la circonda. L’intero spettacolo è un’allegoria che rimanda alla Madre Terra, avvelenata da una tecnologia che la sta distruggendo: una riflessione sul nostro presente e sul difficile futuro che si staglia all’orizzonte.

Info: teatrodellealbe.com, primaveradeiteatri.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.