“Padri e figli”, le letture ad alta voce di ERT

0

Le esperienze di lettura ad alta voce di romanzi integrali promosse da Emilia Romagna Teatro continuano anche online con i primi cinque incontri dedicati a Padri e figli di Ivan Turgenev, dal 19 novembre al 28 gennaio in streaming sui canali Facebook di Emilia Romagna Teatro FondazioneTeatro Storchi / Teatro delle Passioni e Biblioteche Modena.

Padri e figli racconta la Russia più umile, dove sarebbe nato lo spirito rivoluzionario, attraverso il protagonista Bazarov, giovane studente di medicina, materialista e antitradizionalista. La narrazione ruota attorno al suo rapporto con Pavel Petrovič, nostalgico aristocratico, con il fratello Nikolaj Petrovič Kirsanov e con l’amico Arkadij. Innamoratosi di Anna Sergeevna Odincova, Bazarov vede vacillare la sua fede nichilista.

Il romanzo è una radicale critica al potere costituito scagliata contro una Russia agli ultimi anni del regime, che si presta per la lettura ad alta voce nel suo comporsi di storie e personaggi che la rendono un’opera corale. Il primo episodio di giovedì 19 novembre alle ore 21 vede come protagonisti Marina Occhionero e Luca Tanganelli che leggeranno Arkadij e Nikolaj. Il ritorno del figliol prodigo. Si prosegue giovedì 3 dicembre alle ore 18 con Il passato non torna indietro letto da Zoe Zolferino e giovedì 17 dicembre, sempre alle 18, con La gioventù di oggi: eccoli, i nostri eredi! letto da Luca Carbone. Gli ultimi due episodi di lettura online si terranno a gennaio, giovedì 14 alle ore 18 con Alfredo Calicchio e Gloria Carovana che leggono Una candela ha incendiato Mosca e giovedì 28 alle ore 18 con Fantasia in Do minore letto da Giulia Bartolini.

I restanti cinque incontri, dall’11 febbraio all’8 aprile, nella speranza che si possa tornare in presenza, si terranno presso la Biblioteca Delfini di Modena. Un totale di dieci episodi che accompagneranno il pubblico fino all’adattamento teatrale, che verrà portato sul palco del Teatro Storchi nella stagione teatrale 2020-2021 da un gruppo di tredici attrici e attori come frutto di un intenso lavoro pluriennale.

info: emiliaromagnateatro.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.