Etimologie, il nuovo progetto streaming di ERT

0
Vito Mancuso

Emilia Romagna Teatro Fondazione e Gruppo Unipol, in collaborazione con Rai Radio3, sono pronte per lanciare il nuovo progetto Etimologie a cura di Marino Sinibaldi e Claudio Longhi: per quattro lunedì consecutivi, a partire dal 9 novembre, in diretta streaming alle ore 21 sul canale Facebook di Emilia Romagna Teatro Fondazione alcuni importanti personalità del panorama culturale italiano si confronteranno su alcuni termini che definiscono la società contemporanea e sull’evoluzione del loro significato in un mondo che cambia.

Per ogni lunedì fino al 30 novembre a ciascun ospite sarà assegnata una parola, introdotta della linguista Valeria Della Valle: al teologo Vito Mancuso il “Coraggio”; alla filosofa Donatella Di Cesare il “Popolo”; al ricercatore sociale Stefano Laffi le “Generazioni”; alla ricercatrice e saggista Giorgia Serughetti la “Cura”; il “Lavoro” al sociologo Domenico De Masi, a confronto con la “Scuola”, assegnata alla scrittrice Mariapia Veladiano; la “Memoria” al giornalista Ezio Mauro, accanto ai “Confini”, attraversati dalla storica Silvia Salvatici.

Quattro incontri, otto voci, otto parole, la cui forza, resistenza o cedibilità nel tempo saranno analizzate proprio a partire dall’etimologia di ciascun lemma. Otto parole che testimoniano come dietro ognuna di esse si celi una lunga storia, fatta di labirinti di significato che si sono evoluti di epoca in epoca. Questo intricato groviglio di significati dà vita al linguaggio, il cui utilizzo non è mai innocente e finisce sempre per modificare chi lo analizza o per essere a sua volta modificato e strumentalizzato da chi lo utilizza. Otto parole, dunque, che riflettono altrettanti importanti temi della nostra contemporaneità e che accendono importanti discussioni attorno alla loro potenza semantica, al loro valore e alla loro opportunità di farsi espressione del presente.

Info: www.emiliaromagnateatro.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.