“La parola soffiata” si chiude con Oscar De Summa

0

Giunge al termine la rassegna La parola soffiatavoci di attori e attrici: con l’ultimo appuntamento su Zoom di domenica 29 novembre alle ore 21 in compagnia di Oscar De Summa e della sua lettura di Eredità si chiude la rassegna online di Agorà che ha coinvolti diversi artisti nella lettura per voce sola attorno a parole chiave della nostra contemporaneità.

L’ultima eredità è il testo da cui è tratto il brano scritto dallo stesso De Summa Eredità, composto durante la scorsa quarantena. Un brano che segue la storia del suo protagonista impegnato in un viaggio di ritorno a casa per portare l’ultimo saluto al padre in punto di morte. Un viaggio fisico ma anche emotivo, che lo riporta sui passi della sua infanzia e della sua adolescenza, non così lontane e dimenticate come pensava. Un brano che si interroga sui valori che restano all’uomo nel momento in cui la cosiddetta “signora nera”, la morte, attraversa e travolge le vite umane.

Info: https://stagioneagora.it/laparolasoffiata/, per la partecipazione è necessario prenotare entro le ore 20.30 del giorno di spettacolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.