Ravenna Nightmare: il Festival e il network SHORTer

0
Lynch_BlueVelvet
David Lynch, "Blue Velvet"

Ravenna Nightmare Film Fest si prepara a far fronte ad un nuovo anno di iniziative, tra novità e conferme. Infatti, mentre si aprono ufficialmente le iscrizioni per la prossima edizione del Festival, lo staff si prepara anche a presentare il nuovo network SHORTer, nato dalla collaborazione con altre realtà del territorio quali Concorto Film Festival, Reggio Film Festival, Sedicicorto Forlì International Film Festival e YoungAbout Film Festival.

Una conferma è il ritorno anche nel 2021 del Ravenna Nightmare Film Fest e dei suoi due Concorsi Internazionali Cortometraggi e Lungometraggi. Si sono infatti ufficialmente aperte le iscrizioni alla nuova edizione che si terrà dal 10 al 14 novembre con una serie di anteprime nelle giornate del 23 e 30 ottobre e 6 novembre. I candidati hanno la possibilità di partecipare ai Concorsi iscrivendosi e inviando i loro film entro il 25 luglio 2021 attraverso le piattaforme Film Freeway, Festhome o Shortfilmdepot. I partecipanti potranno decidere di presentare opere di fiction, d’animazione e documentari, terminate dopo l’11 agosto 2020 e che esplorano in maniera innovativa il tema del Lato Oscuro del Cinema, nucleo centrale e portante di tutte le edizioni del Festival.

La novità del 2021 è invece il network SHORTer – Emilia Romagna Film Festival Net, realizzato insieme a Concorto Film Festival, Reggio Film Festival, Sedicicorto Forlì International Film Festival e YoungAbout Film Festival. Il progetto, che sarà ufficialmente presentato mercoledì 3 febbraio alle ore 18 con un appuntamento virtuale, nasce come forma di collaborazione volta a consolidare i rapporti già esistenti tra le diverse realtà del territorio. Lo scopo è quello di realizzare una rete di operatori culturali, una sorta di delegazione regionale di festival in grado di promuovere la realizzazione di nuovi progetti cinematografici e audiovisivi della Regione Emilia-Romagna. A partire dal cortometraggio, forma di successo nell’ambito della produzione regionale, SHORTer vuole promuovere la partecipazione ad eventi che diano maggiore visibilità alle singole manifestazioni, alle opere cinematografiche regionali e al settore cinema e audiovisivo in genere. Una realtà che si spera di poter ampliare sempre di più, coinvolgendo gli altri festival cinematografici della Regione, senza rinunciare a volgere lo sguardo anche a contesti e mercati internazionali. Per questo SHORTer partecipa al Clermont-Ferrand Short Film Market (1-5 febbraio), cogliendo l’occasione non solo di presentarsi davanti a una platea internazionale, promuovendo così i propri eventi, ma anche di sostenere alcuni cortometraggi prodotti o realizzati da autori emiliano-romagnoli presenti nella videolibrary annuale del Clermont-Ferrand Short Film Market.

Info: ravennanightmare.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.