BilBOlbul, Vila presenta la sua graphic novel d’esordio

0
copertina_padovaland
Dalla copertina di "Padovaland" di Miguel Vila

BilBOlbul, il Festival Internazionale di Fumetto di Bologna, prosegue la sua rassegna di appuntamenti online dal titolo “BilBOlbul Continua” con un nuovo incontro che, giovedì 28 gennaio alle ore 18.30 sul sito bilbolbul.net o sul canale YouTube della manifestazione, vede come protagonisti il giovane Miguel Vila alla sua prima graphic novel Padovaland e Manuel Fior, uno dei più importanti autori di fumetto italiani.

Fumetto d’esordio per Miguel Vila, Padovaland racconta la storia di un gruppo di giovani ventenni che vivono la loro vita tra spritz, social network e relazioni distruttive: Irene patisce il mobbing delle sue colleghe, Andrea viene maltrattato dalla fidanzata, Catia deve far fronte a continue attenzioni indesiderate. A fare da sfondo alle loro vite e al loro disastroso quotidiano si afferma come valore assoluto un conservatorismo conformista dell’ordine, dove tutto, a partire dall’architettura stessa, tra vecchi ruderi di campagna e ville signorili, appare tranquillo. Uno strato di perfezione sotto il quale si nascondono vite complicate. La graphic novel si configura così come una profonda riflessione sulle relazioni e sulla violenza, osservate con sguardo empatico e mai giudicante.

Presente all’incontro per dialogare con l’autore sarà Manuel Fior, tra i più importanti e premiati autori di fumetto italiani. I due autori di graphic novel condividono l’attenzione alla costruzione del contesto che parte prima di tutto dai paesaggi e dalle architetture: elementi che divengono veri e propri elementi narrativi in grado di supportare lo sviluppo dei personaggi nel suggerire un’interpretazione della storia. In particolare, Manuel Fior ha trasformato la sua formazione come architetto in una cifra di stile per la realizzazione dei suoi fumetti, ultimo dei quali Celestia, pubblicato in due volumi da Oblomov Edizioni, che vede protagonista una Venezia futuristica e retro in cui si svolge una storia di complotti, misticismo e scontro generazionale.

Il ciclo di appuntamenti con BilBOlbul tornerà in primavera con una rassegna dedicata al fumetto per ragazzi in vista della Bologna Children’s Book Fair, mentre tutti i titoli finora presentati sono acquistabili presso diverse librerie indipendenti dislocate su tutto il territorio italiano

info: info@bilbolbul.net, 051 233401, bilbolbul.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.