Riapre il MIC e la mostra dedicata ad Alfonso Leoni

0

I musei finalmente riaprono le loro porte e i visitatori potranno tornare a godere delle bellezze delle collezioni e delle mostre in essi allestite. Anche il MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza torna aperto al pubblico, ma solo nei giorni feriali, dal mercoledì al venerdì dalle 14 alle 20.

Con la riapertura del museo torna visitabile la mostra Alfonso Leoni. (1941-1980) Genio Ribelle, prorogata al 13 giugno 2021. La mostra, dedicata alla riscoperta di un genio dell’arte contemporanea, nasce da un lungo lavoro di ricerca, a cura di Claudia Casali, e ha raccolto in una antologica tutto il lavoro dell’artista, con l’obiettivo di analizzare la ricca e intensa produzione dedita non solo alla ceramica ma anche ai diversi linguaggi della contemporaneità, quali pittura, grafica, design e scultura.

Contestualmente alla riapertura del museo e della mostra ripartono anche le visite guidate, previste ogni venerdì, alle 18, previa prenotazione. Tra le visite guidate su prenotazione riprende anche il percorso Ricordando il maestro Alfonso Leoni, chiudendo il ciclo con due ultimi appuntamenti il 18 febbraio con Giovanni Cimatti e il 25 febbraio con Aldo Rontini (ore 18), entrambi ì allievi di Leoni.

Info: 0546 697311, info@micfaenza.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.