Fotografia Europea, Marco Di Noia vince l’Open Call

0

Marco Di Noia con il suo progetto “Tottori” è il vincitore della Open Call internazionale di Fotografia Europea riservata a curatori e collettivi europei emergenti. Il festival mette a sua disposizione un contributo di 3.000 euro per l’installazione del progetto, che entrerà a far parte del circuito ufficiale di Fotografia Europea.

Sono stati più di 150 i partecipanti alla Open Call di quest’anno incentrata sul tema “Sulla Luna e sulla Terra, fate largo ai sognatori!”. A decretare il vincitore è stato il comitato artistico del festival, composto da Diane Dufour – LE BAL, Walter Guadagnini – Camera Centro Italiano per la Fotografia e Tim Clark – 1000 Words Photography Magazine.

Tottori” di Marco Di Noia avrà così l’occasione di trovarsi esposta in piazza Frumentaria a Reggio Emilia come una delle sei mostre all’aperto dell’edizione straordinaria di Fotografia Europea, che spostandosi da un luogo chiuso all’esterno garantisce la fruizione delle sue mostre in qualsiasi condizione e a un pubblico ampio.

“Tottori” è fotografia, illustrazione e video: un’opera multimediale che nasce da un racconto fantastico scritto in italiano durante un viaggio in Giappone. In una tranquilla città sulla costa occidentale, l’artista immagina uno strano fenomeno astronomico: una notte la luna appare molto più grande del solito. La storia inizia narrando come la città reagisce a questo fenomeno, per poi concentrarsi sul protagonista Takeshi e il suo incontro con la luna gigante, durante una notte di marzo.

info: www.fotografiaeuropea.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.