Al Teatro Galli si lavora all’allestimento dell’Aroldo

0
Teatro Galli, allestimento scenografie per "Aroldo" ©Riccardo Gallini /GRPhoto

I teatri continuano ad essere chiusi al pubblico, ma la vita al loro interno non si è fermata: in questi giorni sul palcoscenico del Teatro Galli di Rimini si lavorerà sull’allestimento dell’Aroldo, l’opera di Giuseppe Verdi in programma per la stagione musicale della prossima estate, il 27 e 28 agosto.

Era il 16 agosto 1857 quando il “Nuovo Teatro di Rimini” venne inaugurato proprio con la prima rappresentazione dall’Aroldo di Giuseppe Verdi. Lo spettacolo fu un vero e proprio successo, testimoniato dalle cronache dell’epoca, e in quell’occasione il Maestro di Busseto decise di trascorrere più di un mese a Rimini. Oggi, a oltre centocinquant’anni, il melodramma si prepara a tornare sul palco del Teatro Galli, segnandone anche questa volta una data importante: quella della sua riapertura.

Nel 1857 come oggi, Aroldo segna così per il Teatro Galli e per la sua stagione operistica un nuovo inizio. In questi giorni sono in atto le prime prove di allestimento, lavorando sulla scenografia e sui video, mentre i cantanti giungeranno a Rimini presumibilmente dopo le festività pasquali.

Info: teatrogalli.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.