Fuori-Museo, l’arte di Carlo Zauli al Podere La Berta

0

L’arte che irrompe nel bel mezzo della natura: questa è l’anima del progetto “Fuori-Museo”, nato dalla collaborazione tra il Museo Carlo Zauli di Faenza e il Podere La Berta, che inaugura giovedì 27 maggio alle ore 19. Un museo all’aria aperta, dove i visitatori potranno gustare le prelibatezze enogastronomiche del territorio e allo stesso tempo godere delle sue eccellenze artistiche.

La giornata di inaugurazione sarà l’occasione per ammirare per la prima volta le splendide opere della collezione di maioliche d’autore “Le Ceramiche della Berta”, realizzate da Fiorenza Pancino, Elvira Keller e Martina Scarpa in esclusiva per il Podere, con lo scopo di impreziosire il ristorante e i piatti della sua cucina. Una collezione che si ispira al paesaggio, ai colori, ai profumi e alle atmosfere che circondano questo luogo magico immerso nel verde. Sarà inoltre possibile avventurarsi nella nuova area degli ulivi del Podere, pronta a offrirsi come cornice di eventi ed iniziative nel corso dell’estate.

La collaborazione tra il museo faentino e l’azienda vinicola di Brisighella perdurerà infatti per tutta l’estate, nell’intento di sottolineare il valore del legame tra territorio, arte e natura. Negli spazi all’aria aperta del Podere sarà possibile ammirare alcune delle opere storiche del Maestro faentino e si potrà prendere parte alle diverse offerte proposte, tra laboratori di ceramica e percorsi di trekking “culturale”.

Natura, enogastronomia, arte e cultura sono quindi gli elementi chiave di un progetto che mira a valorizzare il territorio intrecciando le sue diverse identità artistiche e culinarie, facendole convergere in un luogo di incontro e di condivisione.

Info: www.poderelaberta.com – eventi@poderelaberta.com, www.museozauli.it. Per la visita guidata alle opere è necessaria la prenotazione al 349 1456114

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.