Da Bologna a Faenza, guida a un cammino in 7 tappe

0

Una libreria, una galleria d’arte, un luogo storico di produzione artistica e di ritrovo: Bottega Bertaccini non ha mai rinunciato a farsi da ponte tra gli autori e il loro pubblico, ideando, anche nell’ultimo periodo, forme alternative di incontro. Oggi finalmente si può tornare alle più tradizionali rassegne e Bottega Bertaccini lo fa con Torniamo al mondo – quattro libri per ricominciare, un ciclo di incontri all’aperto, sotto l’androne del palazzo.

Dopo Pietro Lenzini e la presentazione del volume De Sacris Signis, la rassegna continua sabato 15 maggio alle ore 17.30 ospitando Sara Cavina e Sara Zanni e la loro guida La Via dei Gessi e dei Calanchi a piedi – Da Bologna a Brisighella e Faenza in 7 tappe edita da Ediciclo. Due giovani ed appassionate guide ambientali escursionistiche, che amano il loro lavoro e il territorio nel quale vivono al punto da dedicagli un volume. Il racconto di poco più di 100 chilometri percorsi su e giù per l’Appennino, da Bologna a Faenza. Un cammino di sette tappe dal Parco Regionale dei Gessi Bolognesi fino al Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola, alla scoperta delle formazioni carsiche gessose, dei suggestivi borghi medievali con le loro rocche, spesso collegate alla figura di Caterina Sforza, dei piccoli paesi immersi nelle vallate, dritto fino a raggiungere la capitale della ceramica.

Un libro che non è solo racconto ma una vera e propria guida, con tanto di cartografia dettaglia e tracce Gps scaricabili, tra indicazioni di sentieri ufficiali e percorsi asfaltati a bassa densità di traffico. Le due autrici non mancano neanche di suggerire strutture dove pernottare: non semplici luoghi di sosta e di riposo, ma vere e proprie parti integranti del viaggio, dove poter godere dell’ospitalità degli abitanti delle colline emiliano-romagnole, luoghi di incontro tra e con i viandanti, ai quali far assaporare le prelibatezze gastronomiche immersi nella natura e ascoltando le storie, le leggende e le curiosità di ogni territorio.

Il viaggio invece con Torniamo al mondo – quattro libri per ricominciare continuerà e chiuderà il mese di maggio con altre due appuntamenti in compagnia del giornalista musicologo e musicofilo Federico Savini con il suo libro Il Liscio – Antropologia musicale dei romagnoli a ritmo di zum-pa-pà (22 maggio), e con Giuseppe Bellosi, co-autore di Dante in Romagna – Mito, Leggende, Aneddoti, Tradizioni Popolari e Letteratura Dialettale (29 maggio)

Info e prenotazioni obbligatorie: 0546 681712

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.