“La lettera”, Paolo Nani sul palco del Teatro di Vignola

0
con Paolo Nani | regia Nullo Facchini | produzione Teatro Filodrammatici ph. Rosalba Amorelli

Ad un grande classico come Esercizi di Stile di Raymond Queneau non manca un corrispettivo teatrale: lo spettacolo di Nullo Facchini e Paolo Nani La lettera che si ispira alla grande opera dello scrittore francese e che sarà ospitato sul palco del Teatro Ermanno Fabbri di Vignola da giovedì 13 a domenica 16 maggio.

Così come Esercizi di Stile si configura come un vero e proprio esercizio linguistico e di letteratura, così anche La Lettera prende la forma di un esercizio teatrale: sul palco un solo attore, Paolo Nani, un tavolo e una valigia. L’attore si siede al tavolo, sorseggia un bicchiere di vino e comincia a scrivere una lettera. Assalito dal dubbio di aver scritto senza inchiostro dopo averla già imbustata, decide di controllare e realizza, deluso, di non aver in realtà scritto nulla. È così che il maestro di teatro fisico di fama internazionale riesce a dare vita con pochi ed apparentemente insignificanti elementi a ben 15 microstorie. La trama è sempre la stessa, ma l’interpretazione, lo stile e il ritmo del racconto variano di volta in volta.

Così come Esercizi di Stile, anche La lettera è divenuto ormai un classico intramontabile della storia del teatro, con alle spalle oltre 1800 repliche, in tournée in tutto il mondo a partire dal 1992. Un piccolo ma geniale meccanismo che, nonostante gli anni, non smette mai di stupire il suo pubblico.

Info: info.biglietteria@emiliaromagnateatro.com, vignola.emiliaromagnateatro.com, www.vivaticket.it, www.emiliaromagnateatro.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.