Spiagge Soul, torna la musica sulla riviera romagnola

0
The Trouble Notes

Saranno ben trenta i concerti che quest’estate animeranno la riviera romagnola dal 19 luglio al 15 agosto: l’ormai tradizionale rassegna Spiagge Soul è infatti pronta a tornare, sfidando tutte le difficoltà per portare in spiaggia alcuni dei più grandi artisti internazionali e nazionali.

Marina di Ravenna, i lidi ravennati e il centro di Ravenna si offriranno come cornice per le cene-concerto in programma nei diversi stabilimenti balneari che vedranno tra i protagonisti nomi quali Frank McComb, Lehmanns Brothers, Sax Gordon, Frankie Chavez o Noreda Graves, tra gli altri, affiancarsi ad alcune band italiane come Rumba de Bodas, Daiana Lou, Don Antonio e Classica Orchestra Afrobeat.

Dopo le tappe di “Road To Spiagge Soul”, la rassegna-anteprima del festival che continuerà fino al 18 luglio, il programma ufficiale del festival si apre in compagnia dello statunitense Franck McComb, uno dei musicisti e produttori soul e jazz più quotati d’America (19 luglio). Si continua con la carica funk della band francese dei Lehmanns Brothers (20 luglio) e con i Cumbia Poder (21 luglio), che riempiranno di note anche l’alba del primo agosto. Il grande sassofonista Sax Gordon ci traghetta poi tra le strade della sua Detroit (22 luglio), mentre il weekend tra il 23 e il 25 luglio ospiterà una lunga lista di nomi, tra cui quelli di Miramar, creatura dei musicisti portoghesi Frankie Chavez e Peixa col loro film-concerto per chitarre, del Cekka Lou Duo sabato e della band multi-origine e cosmopolita dei SuRealistas, che miscelano suoni latini, cumbia, ritmi tropicali e suggestioni rock-prog.

Martedì 27 luglio prende il via la seconda settimana di festival, inaugurata dal reggae dei Banana Boat, a cui farà seguito il gitan punk dei Gattamolesta (mercoledì 28) e le atmosfere rarefatte di The Sleeping Tree (venerdì 30). A chiudere il mese di luglio sarà il duo Daiana Lou (sabato 31), mentre a Rumba de Bodas e Don Antonio spetta inaugurare il mese di agosto.

Nella terza e ultima settimana di festival giungono sulla riviera romagnola nuovi importanti nomi del panorama musicali: i The Trouble Notes & Daiana Lou (lunedì 2), i Classica Orchestra Afrobeat con i loro ritmi africani (martedì 3), la Spiagge Soul Holy Fellas (mercoledì 4), Noreda Graves, una delle voci soul più apprezzate degli Stati Uniti (venerdì 6). Dopo Cosimo & The Hot Coals e Icona Cluster (sabato 7 e domenica 8), Spiagge Soul si chiude con un grande concerto di Ferragosto che vede come protagonista la raffinata voce di Shanna Waterstown.

info: www.spiaggesoul.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.