Atlante Infinito, talk e visite guidate al Museo Varoli

2

Ultimi giorni di apertura per la mostra Inventario Varoli – della copia e dell’ombra presso il Museo Civico Luigi Varoli. In questa occasione, dal 4 all’11 settembre, avranno luogo una serie di iniziative tra visite guidate, talk e incontri con gli artisti intorno alla pittura e al disegno dal titolo Atlante infinito.

Atlante Infinito accompagnerà gli ultimi giorni di apertura dell’esposizione con l’obiettivo di ripensare e rilanciare una certa idea del mondo che è alla base del cenacolo varoliano e anche dell’esperienza del progetto “Selvatico”. L’incontro e la condivisione, i luoghi e la loro identità sono alcune delle tematiche da sempre care al Museo e ai suoi progetti che, anche in questa occasione, desidera allargare il proprio sguardo e orizzonte per offrire un confronto per parlare ancora di quell’atlante infinito di possibilità e pezzi sparsi rappresentato dalla pittura e dal disegno, tra affinità, contrasti, risonanze e divergenze.

Si parte sabato 4 settembre alle ore 17 con la visita guidata alla mostra e all’archivio Varoli in compagnia di Massimiliano Fabbri, curatore della mostra, mentre l’intero pomeriggio di domenica 5 settembre dalle 16 alle 20 sarà dedicato al disegno e alla pittura con il laboratorio Art Motel Happening a cura di Dario Molinaro e Lucia Cataleta. Dopo la seconda visita guidata in programma martedì 7 settembre alle ore 21, venerdì 10 si terrà il primo dei due incontri con cinque artisti al lavoro dentro e intorno al museo, Cesare Biratoni, Chiara Calore, David Lucchesi, Giulia Sensi e Davide Serpetti. Nello stesso giorno, alle ore 18.30 nel Giardino di Casa Varoli si inaugura il ciclo di dialoghi con artisti, curatori e galleristi in compagnia di  Massimo Biava (gallerista), Cesare Biratoni (pittore), Beatrice Meoni (pittrice) e Carlo Sala (curatore). Protagonisti del secondo incontro saranno invece Chiara Calore (pittrice), Daniele Capra (curatore), Leonardo Regano (curatore)  e Alessandro Roma (pittore) nella serata di sabato 11 settembre, a cui farà seguito alle ore 20 il concerto di Michele Alessandri, Jacopo Casadei e Andrea Cola, accompagnato dall’apertura serale della mostra fino alle 23.

La mostra Inventario Varoli – della copia e dell’ombra resterà aperta fino al 12 settembre, dando al pubblico la possibilità di godere della mappa partigiana e imperfetta della pittura e del disegno, da Luigi Varoli a oggi, proposta da ben 59 artisti provenienti da tutta Italia, chiamati a lavorare sul patrimonio del Museo, sulle sue collezioni e sulle sue molte storie.

info e prenotazioni: 0545 908 879 / 320 43 64 316, museovaroli@comune.cotignola.ra.it, www.museovaroli.it

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.