Uomini in frac, Crossroads omaggia Modugno

0

Il festival itinerante Crossroads continua il suo viaggio e fa tappa a Imola per un doppio appuntamento nella serata di giovedì 30 settembre: si parte alle ore 18 presso l’Auditorium della Scuola di Musica Vassura Baroncini con la presentazione della graphic novel Io sono Michel Petrucciani di Vanni Masala; a seguire, alle ore 21.15 il palco del Teatro dell’Osservanza ospiterà il concerto-omaggio a Domenico Modugno, dal titolo Uomini in frac.

Ad offrire il loro omaggio al grande cantautore saranno alcuni noti nomi del panorama jazzistico italiano contemporaneo, vale a dire Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Rita Marcotulli, Furio Di Castri e Mattia Barbieri, accompagnati dalla voce di Peppe Servillo degli Avion Travel. Il progetto Uomini in frac è nato nel 2005 ed ha riscosso un immediato successo: la scelta di offrire una rilettura in chiave jazz dei brani più famosi di Modugno si è rivelata vincente e ha portato il gruppo di artisti a spostarsi da un teatro all’altro e a lavorare insieme su altri progetti musicale monografici dedicati a De André,  Celentano e Battisti.

Uomini in frac ricontestualizza le canzoni di Domenico Modugno in chiave jazz, sfumando i confini tra musica popolare e sofisticata. I brani che hanno accompagnato la storia dell’Italia sulla via della modernizzazione tornano così sul palco, divenendo un territorio aperto all’improvvisazione.

Info: 0544 405666, info@jazznetwork.it, www.crossroads-it.orgwww.erjn.itwww.jazznetwork.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.