DumBO, Godblesscomputers incontra Bassi Maestro

0

Saranno gli spazi post-industriali di DumBO a Bologna ad ospitare la residenza artistica di tre giorni che vede collaborare insieme Godblesscomputers, uno dei moniker di Lorenzo Nada, e Bassi Maestro nelle vesti del suo moniker elettronico North of Loreto. Al termine della residenza, sabato 16 ottobre alle ore 21, i due artisti ne mostreranno il risultato sul palco della Baia.

È la prima volta che i due si incontrano per far dialogare i propri linguaggi: un’occasione resa possibile dall’Associazione Shape (ROBOT Festival), vincitore del Bando Nuove Produzioni Musicali del Comune di Bologna, che realizza così il desiderio di connettere e mettere a confronto due artisti di generazioni differenti che hanno una passione comune per la musica black.

Nel tentativo di dare vita a qualcosa di completamente nuovo che valorizzi lo scambio e la commistione di linguaggi, la nuova produzione va incontro ai gusti di entrambe comunità di riferimento dei singoli artisti dando vita a contenuti inediti e remix creati ad hoc per un back to back set. I due artisti si esibiranno in un vero e proprio sound clash mischiando boom bap, rare grooves, house, soul &l nu jazz, elettro funk.

Beat maker, producer e dj, Lorenzo Nada dà vita a Godblesscomputers nel 2011: ispirandosi a ritmiche e stilemi della musica black, avanza in territori elettronici mantenendo però fedele il groove e il calore originario del suo suono. Con tre album di successo alle spalle – “Veleno” (2014), “Plush and Safe” (2015) e “Solchi” (2017) – e tre singoli – “Fire In The Jungle”, “Lions”e “Float” –, Nada pubblica nel 2020 “The Island”, un nuovo viaggio immaginario verso una terra lontana.

North of Loreto di Bassi Maestro nasce invece nel 2018, quando l’artista, produttore, dj, rapper e figura di riferimento degli ultimi 25 anni di Hip Hop Italiano, decide di dare vita a un nuovo progetto musicale elettronico. Dopo l’ambum di esordio, “NoLo” (2019), Maestro fa uscire quest’anno il suo album strumentale “M” dalle sonorità decisamente più elettroniche, con tributi alla house music di fine anni 80/inizio 90, seguito dall’ EP “Changes”.

Info: www.robotfestival.it, registrarsi gratuitamente attraverso il link https://bit.ly/DumBOSummertime2021

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.