Il Rigoletto di Marco Baliani in scena a Russi

0

 

Giovedì 3 febbraio arriva al Comunale di Russi lo spettacolo Rigoletto: la notte della maledizione, una rilettura del personaggio verdiano elaborata da Marco Baliani e portata sul palco insieme ai musicisti Giampaolo Bandini (chitarra) e Cesare Chiacchiaretta (bandoneon), che eseguiranno musiche di Verdi, Rota e Chiacchiaretta.

Rigoletto è un monologo, quindi per farlo c’è bisogno di un personaggio in carne e ossa, spirito e materia” racconta Marco Baliani “È uno dei motivi che mi ha spinto a questa impresa, poter rivestire la pelle di un altro e starci dentro dall’inizio alla fine. La proposta fattami dal Teatro Regio di Parma di occuparmi, a mio modo, di una rilettura di un’opera di Verdi la potevo risolvere con un reading, lettura più musica e via così. Mi son detto che era l’occasione buona per osare un personaggio e incarnarlo, tornare a mettere mano a tutte le cose che ho imparato strada facendo sul mestiere antico dell’attore e provare a costruirci un testo scritto, un bel canovaccio su cui giorno dopo giorno creare un dire per niente letterario, ma concreto, materico. La seconda motivazione è stata la mia passione per il mondo del circo, di quei circhi piccoli, non eclatanti; preferisco la rozzezza faticosa ma meravigliosa di quelli dove chi strappa i biglietti te lo ritrovi dopo vestito da pagliaccio e il trapezista sa anche fare giocolerie, esseri nomadi. Mi prende uno struggimento totale quando varco quei tendoni, a percepire la fatica quotidiana di un vivere precario ma impeccabile. Volevo fare un omaggio alle cadute, alle sospensioni, alle mancanze di appoggi”.

giovedì 3 febbraio, ore 20.45 – Teatro Comunale di Russi (RA) – info e biglietti: 0544 587690, teatrocomunalerussi@ater.emr.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.