Il rap di Moder al Teatro Petrella

0

 

“Siamo acrobati goffi, angeli monchi, in bilico su corde sdrucite e in fondo va bene così”: il rapper ravennate Lanfranco Vicari, in arte Moder, si prende la scena del Teatro Petrella di Longiano, dove sarà in concerto venerdì 18 febbraio.

In apertura, le esibizioni di Thomas Cangini Bertoli, in arte Y0, giovanissimo rapper (classe 1999), anche lui di Ravenna, che sarà al pianoforte insieme alla cantante Mary Bianco; e dell’Orchestra del Duca, composta da Rosario “Twodros” Del Duca (testi e voce), Jack Mariniello (produzione e chitarra), Peppe “Lion” Esposito (produzione e DubMaster live). Sono i giovani che hanno partecipato al Petrella a Trasporti Eccezionali, progetto di residenze giunto al terzo anno, che intende fare crescere e fare conoscere i talenti musicali nati o residenti nel territorio regionale e che vede coinvolto oltre al Teatro Petrella la Casa della Cultura “Italo Calvino” di Calderara di Reno (BO), Creative Hub di Bologna e L’Accademia – Centro Musicale Polivalente di Parma.

È uscito nel giugno scorso l’ultimo Ep del rapper Moder Acrobati, 5 brani pubblicati per l’etichetta Glory Hole Records. I brani sono stati scritti mentre fuori la pandemia imperversava e tutto sembrava perduto, tra una zona rossa e una arancione, tra un lavoro e un altro alla ricerca di un “Prima” che forse non tornerà mai. “In questo Ep (forse) c’è il seme di ciò che sarà: 5 pezzi come una serie a puntate dove non ci sono eroi ma solo ombre tra una notte in bianco e l’altra” afferma il rapper ravennate. L’Ep è stato preceduto dal singolo Colpi di tosse, una traccia realizzata in collaborazione con il giovane rapper riminese Irol.

Moder, ha fondato agli inizi del nuovo millennio il collettivo Il lato oscuro della costa. La passione per musica e parole lo porta ad occuparsi di organizzazione e direzione artistica (al Cisim Lab nella frazione multiculturale di Lido Adriano), a mescolarsi in esperienze teatrali, ad occuparsi di Laboratori di scrittura, a costruire collaborazioni con realtà musicali di ogni tipo, fino a insegnare “Tecniche di scrittura nel rap” all’università di Bologna.

 

Venerdì 18 febbraio, ore 21 – Teatro Petrella, Longiano (FC) – ingresso unico € 10 – biglietteria: 0547 666008, info@ilteatropetrella.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.