Gioia e rivoluzione: Confusional Quartet a Bologna

0

 

Giovedì 14 aprile, presso l’Auditorium del DAMSLab a Bologna prosegue il ciclo di incontri di parole e musica Gioia e rivoluzione. Rock e ribellione nella Bologna di fine anni ‘70, a cura di Pierfrancesco Pacoda: dopo un primo appuntamento dedicato ai Gaznevada, è la volta dei Confusional Quartet, uno dei gruppi protagonisti della scena della musica d’avanguardia bolognese.

Marco Bertoni, pianoforte, ed Enrico Serotti, chitarra, racconteranno – in dialogo con Francesco Pacoda – il loro suono e la stretta relazione con la realtà sociale e politica della Bologna di fine anni Settanta, regalandoci un live set con i brani classici del gruppo.

I Confusional Quartet hanno sempre avuto una particolarità: teorizzavano un suono esclusivamente strumentale, lontano dalle consuetudini punk dell’epoca. La loro originalità, che li ha portati nel corso degli anni a diventare una band di culto, era già tutta contenuta nel loro album omonimo d’esordio, uscito nel 1980 per la prolifica Italian Records, poi seguito nel 1981 da un mini LP che aveva in copertina i celebri ‘fiori’ di Giacomo Balla. Secondo la rivista Rolling Stone, Confusional Quartet è al numero tre della classifica dei migliori album new wave italiani di sempre.

Il ciclo di incontri Gioia e rivoluzione, inserito nel cartellone de La Soffitta 2022 – Bologna Crocevia di Culture, intende approfondire la ricca e stimolante scena culturale dei gruppi musicali bolognesi, formatasi intorno al Movimento del ’77: il dialogo con gli invitati si alternerà all’ascolto di brani musicali, proiezioni di materiale d’archivio, video e musica dal vivo.

Dopo i Gaznevada e i Confusional Quartet chiuderanno il ciclo Fabio Testoni (Dandy Bestia) e Andrea Setti (Jimmy Bellafronte) degli Skiantos (12 maggio, ore 19) che, per l’occasione, presenteranno anche un brano inedito su testi di Pier Vittorio Tondelli.

L’incontro è a ingresso libero previa prenotazione su damslab.unibo.it. 

 

giovedì 14 aprile, ore 19 – DAMSLab/Auditorium, piazzetta Pasolini 5/b, Bologna e in diretta streaming sulla pagina Facebook DAMSLab/La Soffitta e sul canale YouTube DAR – Dipartimento delle Arti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.