AngelicA Festival: doppio set dedicato ai suoni del Nord

0
benedicte_maurseth_photo Øystein Haara

 

Ad AngelicA Festival, a Bologna, mercoledì 25 maggio è in programma un doppio set dedicato alle sonorità nordiche.

Aprirà la serata la pianista e compositrice norvegese Ingfrid Breie Nyhus, impegnata negli ultimi anni in un originale progetto di (ri)composizione di forme musicali popolari tradizionali: lo slått e il rammeslått, sono elementi unici della musica folk norvegese − danze selvagge e percussive suonate con l’Hardingfele, il violino tradizionale a 8 corde di Hardanger. Utilizzando il rammeslått della regione norvegese di Setesdal come base, Breie Nyhus sfrutta le caratteristiche del tutto diverse dal violino, del pianoforte per trasformare il concetto di slått, facendosi liberamente guidare dall’approccio improvvisativo alla musica. Si riteneva che il rammeslått avesse il potere soprannaturale di far cadere sia il ballerino che il suonatore in una sorta di trance, e Breie Nyhus si accosta a questi brani tradizionali immergendoli in un’atmosfera senza tempo e al tempo stesso spingendoli verso un territorio astratto e minimalista, fondendo così il contemporaneo con l’antico.

Nella seconda parte della serata, invece, è di scena Benedicte Maurseth, acclamata violinista e compositrice folk norvegese. Specializzata nella musica tradizionale per violino di Hardanger, lavora anche nei campi della musica antica e improvvisata. Ad AngelicA, Maurseth presenta il progetto Hárr − ispirato all’esperienza del camminare sulle montagne della zona in cui è nata, l’Hardangervidda, e all’ecosofia del filosofo Arne Næss, che si basa sulla convinzione che gli esseri umani siano parte di un ecosistema nel quale tutte le forme di vita e la ricca diversità della natura abbiano lo stesso valore −, nel quale l’uso di sonorità concrete (come lo scorrere dell’acqua e i suoni emessi dagli animali) è intrecciato a temi musicali e canzoni, a elementi di jazz e di minimalismo americano, e agli apporti di arrangiamento e improvvisazione dei suoi musicisti.

mercoledì 25 maggio, a partire dalle ore 20.30 – Teatro San Leonardo, Bologna – i biglietti (da 5 a 8 euro) sono acquistabili in prevendita sul sito www.boxerticket.it/angelica-32/ e presso la biglietteria del Teatro San Leonardo, a partire dalle ore 20

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.