Illuminazioni. Nicola Baldazzi, Veronica Lanconelli in mostra a Bagnacavallo

0

Da oggi fino al prossimo 6 novembre è aperta al pubblico la mostra Illuminazioni. Nicola Baldazzi, Veronica Lanconelli, alla Chiesa del Suffragio di Bagnacavallo. 

La mostra unisce fotografia e scrittura in un rapporto di risonanza e intersoggettività. Le fotografie di Nicola Baldazzi, collezione di ritrovamenti raccolti durante vagabondaggi notturni, potrebbero essere i ricordi di un insonne, elementi descrittivi di luoghi familiari e surreali al tempo stesso, immagini in bilico tra il sogno e il documento.

Solo una piccola fonte di luce – un’idea, uno sciame di lucciole, il chiarore della luna – accompagna gli scritti di Veronica Lanconelli, racconti brevissimi e indipendenti l’uno dall’altro dove nulla davvero inizia né si conclude e le scene descritte emergono, in maniera analoga a quanto accade nelle fotografie, da uno sfondo indeterminato che al lettore-spettatore non è dato conoscere. Illuminazioni è una collezione di piccole stranezze familiari, modeste riflessioni metafisiche, storie potenziali, un vagare senza meta né guida, dietro casa, tra i propri pensieri, brancolando nell’oscurità.

Nicola Baldazzi (fotografo) e Veronica Lanconelli (scrittrice e curatrice) hanno studiato fotografia con Guido Guidi. Collaborano da anni a progetti di fotografia e scrittura. Insieme hanno pubblicato He didn’t believe me (2018) e Piccolo prontuario di fotografia segnaletica (2013), entrambi editi da osservatorio fotografico, casa editrice indipendente e associazione culturale fondata da Cesare Fabbri e Silvia Loddo della quale fanno parte. I loro libri sono stati esposti a Livre Circulations (2016), Athens Photo Festival (2016), Fahrenheit 39 (2017), Les Rencontres d’Arles (2018). Mostre recenti: Otto volte due (Large Glass Gallery, Londra, 2022); Abbecedario fotografico (Arte al Monte, Forlì, 2022), Fotografia e letteratura: un amore contrastato (La Nuvola, Roma, 2022); Illuminazioni (Chiesa del Carmine, Massa Lombarda, 2021); Selva (Biblioteca Oriani, Ravenna, 2021), Existence: Text + Image (Alternatives Biennial, Ohio University Art Gallery, 2021); Looking on (MAR, Ravenna, 2019), Sulla strada, nella pineta (Marmo, Forlì, 2019); He didn’t believe me (CISIM, Lido Adriano, 2018).

Dal 17 settembre al 6 novembre 2022

Bagnacavallo (RA), Chiesa del Suffragio, via Trento e Trieste 1. Info & Orari: museocivicobagnacavallo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.