Il concerto in corpo, al MIC di Faenza

0

 

Laboratorio teorico-pratico di Bioginnastica e Translational Music
a cura di Stefania Tronconi e Emiliano Toso

Dalle 9 alle 13 – Introduzione. Tensegrità: informazione, forma struttura, movimento per l’armonia psicofisica. Relatore Stefania Tronconi. – La Biologia delle emozioni: note e melodia. Relatore e musica: Emiliano Toso. Concerto in Corpo. Al pianoforte Emiliano Toso per i presenti al laboratorio 

CONCERTO PER PIANOFORTE SOLO di Emiliano Toso
L’ALBERO DELLA MUSICA. Radicamento – Energia – Movimento

Ore 17

Dalle note, alla melodia, al ritmo per ritrovare in ogni respiro, in ogni vibrazione, il sentire profondo e portarlo nella presenza del sé: radicamento!

Il corpo, attraverso la Bioginnastica®, viene accordato alla frequenza del respiro, seguendo un bioritmo naturale e spontaneo, per ritrovare omeostasi e riequilibrio psicofisico.

All’accordatura del corpo, dal proprio centro psicofisico ci rimettiamo in Ascolto.

Attraverso il silenzio, il suono ricrea la strada della melodia, ogni cellula si sintonizza e vibra, per ritrovare coerenza, comunicazione, condivisione, cooperazione, integrazione, ogni individuo attraverso l’anima-azione ritrova la propria Armonia e L’Unione con il Tutto.

Le note del pianoforte accordato a 432hz, e le intime note di Translational music sono reinterpretate dal vivo da Emiliano Toso per il gruppo in una Spirale Bioenergetica, il Corpo diventa parte stessa di una Orchestra: un concerto In corpo!

 

Emiliano Toso

 

La Bioginnastica® è una metodologia di lavoro sul corpo che permette di ritrovare in modo semplice ed efficace, il riequilibrio posturale, e salute psicofisica. La metodologia si propone di educare e responsabilizzare l’allievo alla conoscenza del proprio corpo e alla “cura” di sé per una vera prevenzione e mantenimento dello stato di salute. La Bioginnastica® è stata fondata nel 1992 da Stefania Tronconi, massofisioterapista e insegnante di educazione motoria che dal 2000 porta avanti la Scuola Triennale di formazione in Bioginnastica®, oltre che dirigere Biostudio Faenza. L’approccio della Bioginnastica® permette di riequilibrare le catene mio-osteo-fasciali, in sinergia con il sistema sensoriale-percettivo e ritrovare il proprio movimento naturale, con energia e vitalità. Attraverso questa metodologia si diventa protagonisti della propria salute, senza delegare e affidarsi solo agli altri, ma diventando attivi in un cammino di trasformazione e di crescita. L’obiettivo finale della Bioginnastica® è una centratura psicofisica che consenta all’allievo di riprendere la libertà del suo movimento.

Dal lavoro di Stefania Tronconi è nata l’Associazione Bioginnastica A.P.S., che ha come scopo quello di diffondere, sostenere e promuovere lo sviluppo e la conoscenza di tecniche posturali (Bioginnastica®), studi e pratiche ad essa collegate; favorire rapporti e relazioni tra associati per lo scambio di conoscenze ed esperienze; favorire e promuovere studi, ricerche e sperimentazioni delle tecniche posturali (Bioginnastica®); tutelare operatori e soci sostenitori. Oggi vanta circa 600 iscritti con 60 operatori attivi sul territorio nazionale e internazionale.

 

Stefania Tronconi

 

Biografia STEFANIA TRONCONI, fondatrice del metodo della Bioginnastica®

Docente in molte realtà formative, sia universitarie sia private, relatrice a convegni e conferenze, da molti anni sviluppa e divulga la metodologia Bioginnastica® con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei partecipanti ai suoi corsi. Traumi, stress ripetuti, affaticamenti, sovraccarichi funzionali, attività ripetitive alterano il nostro equilibrio psico-fisico manifestandosi nel corpo attraverso stanchezza, tensione, rigidità osteo-articolari, pesantezza, dolori acuti e cronici.

Fra le attività di ricerca svolte: ricerche sul Dolore Cronico in collaborazione con l’Università di Psicologia di Bologna e l’Ospedale Sant’Anna di Ferrara, ricerche su pazienti con patologia tumorale al seno, ricerca Postura e Ufficio in collaborazione con Rimini Fiera Spa, studi con pazienti Over 65, in ambito sportivo e calcistico.

Biografia. EMILIANO TOSO.

Emiliano Toso Biologo Cellulare e Musicista Compositore a 432Hz riconosciuto a livello internazionale.

Accanto a questa sua ricerca scientifica ed alla sua specializzazione di basi molecolari e cellulari, nel 2013 Emiliano Toso stravolge la sua vita ideando un progetto volto ad unire scienza, arte e musica: Translational Music®.

La sua attività di biologo/musicista compositore lo porterà negli anni a viaggiare in tutto il mondo coinvolgendo ogni anno migliaia di persone, collaborando con autori e scienziati di spicco internazionale quali Bruce Lipton, Gregg Braden, Donald Walsch, il Dott. Franco Berrino, Deepak Chopra, Daniela Lucangeli, Daniel Lumera e molti altri. Nel 2020 grazie alla collaborazione dal neurochirurgo Prof. Trignani dell’ospedale pediatrico di Ancona ha suonato, per la prima volta al mondo, in una sala operatoria dove il professore e la sua equipe, hanno operato un bambino per un doppio tumore, dove si sono osservati parametri importanti per il benessere sia del paziente che degli operatori.

Traducendo e favorendo il benessere fisico ed emozionale, le sue composizioni sono utilizzate in laboratori di ricerca scientifica quali l’istituto Marques di Barcellona ed ospedali come il San Raffaele di Milano, l’Ospedale Salesi di Ancona, il Gemelli di Roma e molti altri.

 

domenica 30 ottobre – MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche, Viale Baccarini n. 19, Faenza (RA) – quote di partecipazione: SOCI Associazione: Laboratorio + concerto 90.00 €/ Solo laboratorio 70.00 € / Solo Concerto di Emiliano Toso 25.00 € NON SOCI Associazioni: Laboratorio + concerto 110.00 €/ Solo laboratorio 90.00 €/ Solo Concerto di Emiliano Toso 30.00 € – info e prenotazioni: Biostudio Faenza 0546 622959 | 335 5288008 | 334 1961700

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.