Torna Operaie Fest, a Forlì!

0

 

Dal 14 al 16 ottobre in Piazzetta delle Operaie (tra via Fossato Vecchio 2 e via Paradiso 5) a Forlì è in programma Operaie Fest, organizzato da Mettiti nelle mie scarpe e Tiresia Media in collaborazione con Forlì Città Aperta, Rea – Collettivo di Genere Forlì e Monnalisa Collettivo.

Il filo conduttore di questo secondo appuntamento con la cittadinanza sarà il LAVORO sia come forma di sfruttamento che come forza motrice per l’autodeterminazione del proprio corpo e dei diritti individuali e collettivi.

Di seguito il programma della tre giornate:

VISITE TALK in collaborazione con Gabriele Zelli

Domenica 16 ottobre • ritrovo ore 9:30 in Via Albicini n. 12 Forlì

Palazzo Romagnoli • visita alla Collezione Verzocchi, il lavoro nella pittura contemporanea, raccolta unica nel suo genere, presentata la prima volta alla Biennale di Venezia nel 1950 e donata il 1° maggio 1961 al Comune di Forlì da Giuseppe Verzocchi che ne commissionò la realizzazione agli oltre settanta pittori italiani che aderirono al suo progetto di unire arte e industria.

prenotazione obbligatoria 331 1040192 (dopo le 15)

partecipazione gratuita | consigliato l’uso della mascherina

 

Foto: Fabio Blaco

 

TALK & FILM

VENERDÌ 14 Ottobre – Carcere e Lavoro

ore 17 • Tiresia Media conduce Talk con Giuseppe Caputo, sociologo del diritto e autore di Carcere senza fabbrica: povertà, lavoro forzato e welfare.

Giuseppe Caputo ha conseguito il dottorato di ricerca in teoria e storia del diritto presso l’Università di Firenze, dove è titolare di una borsa di ricerca sul lavoro forzato e tiene un seminario sulla storia e la teoria delle istituzioni penali e penitenziarie. Ha preso parte a numerosi progetti di ricerca nazionali ed europei, tra i quali “Prison ligitation network” della Commissione Europea. Come membro degli ‘Stati generali dell’esecuzione penale’ del Ministero della Giustizia ha elaborato la proposta di riforma del lavoro penitenziario.

ore 19 • aperitivo a cura di BiFOR

ore 20:30  • proiezione del film Ariaferma di Leonardo Di Costanzo, 2021 (117 min)

SABATO 15 ottobre – Il Lavoro Sessuale

ore 17 • Collettivo Rea e Monnalisa conducono Talk con Pia Covre e Ombre Rosse

Nel 1982 Pia Covre insieme a Carla Corso e ad altre colleghe ha fondato il Comitato per i diritti civili delle prostitute (CDCP) al fine di dare aiuto alle ‘persone prostitute’ , riconoscere il mestiere di prostituta e abolire il reato di favoreggiamento della prostituzione, modificando alcuni articoli della legge Merlin al fine di permettere le cooperative di lavoratrici sessuali; è nota per l’instancabile attività di sostegno alle prostitute e per l’opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e dei politici sui temi correlati.

Ombre Rosse è un collettivo femminista di sex worker e attiviste/i che lottano contro la violenza, la stigmatizzazione e la criminalizzazione di chiunque si ritrovi a vendere prestazioni sessuali, che sia per scelta, costrizione o circostanza di vita, sostenendo i diritti al lavoro sessuale e alla migrazione, in un’ottica e pratica volta a liberare le-i sexworker da abusi, sfruttamento e lavoro forzato.

ore 19 • aperitivo a cura di BiFOR

Dj Set • ArbeiterklasseMuzik | Dj Lollo

ore 20:30 • proiezione del film Film d’amore e d’anarchiadi Lina Wertmüller, 1973 (125 min)

 

 

DOMENICA 16 ottobre – Le Lotte Operaie

ore 17 • Forlì Città Aperta conduce Talk con GKN Collettivo di Fabbrica

INSORGIAMO è uno striscione all’ingresso dello stabilimento GKN Driveline di Campi Bisenzio a Firenze, chiuso da un giorno all’altro per una mera questione di speculazione finanziaria, ma è anche il diario di una lotta, quella del Collettivo di Fabbrica – Lavoratori GKN Firenze, che nel corso dei mesi si è allargata a dismisura diventando la lotta di tutti coloro che ogni giorno vedono prevaricato il proprio diritto a condizioni di lavoro dignitose in un mercato senza scrupoli e finalizzato al solo profitto.

ore 19 • aperitivo a cura di BiFOR

BILLY’s Game • il gioco (di e) sul cinema realizzato da BILLY rivista di cinema e altre perversioni

ore 20:30 • proiezione del film Bread and Roses (Il pane e le rose) di Ken Loach, 2000 (112 min)

Ogni giorno, a partire dalle 17, sarà visitabile la mostra di Vincenzo Baldini L’immanifesto è molto più vasto del manifesto.

Ogni giorno, dalle 17 alle 23, aperitivo, birra e vino a cura di BiFOR e possibilità di ordinare da Wow Burger Artigianali

 

14-16 ottobre – Piazzetta delle Operaie, Via Paradiso 5, Forlì

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.