Cinema Zenit, prosegue la mostra al Museo Varoli

0

Una sala cinematografica abbandonata, una città in fiamme, una notte perenne. Queste sono le atmosfere che animano Cinema Zenit, l’opera fumettistica di Andrea Bruno a cui è dedicata l’omonima mostra presso il Museo Varoli, visitabile fino all’8 gennaio. Due invece gli appuntamenti speciali di sabato 17 dicembre: un laboratorio di disegno per ragazzi (ore 14.30, Scuola Arti e Mestieri) e l’incontro con l’autore al Museo Varoli, ore 17.

L’esposizione, dedicata a uno tra i maggiori autori di fumetto in Italia, espone le tavole originali del fumetto Cinema Zenit ed è curata dall’associazione Canicola. Passeggiando tra le tavole è possibile entrare a far parte di quella contemporaneità metaforica in cui è immerso i fumetto, tra atmosfere di cospirazione e dinamiche di conflitto profonde e misteriose.

Protagonista di Cinema Zenit è Anna, una giovane straniera che arriva in una città notturna, percorsa da una forte tensione tra gli abitanti e minacciose forze occupanti. All’interno di uno scenario onirico senza tempo si compie il suo viaggio nei meandri di un paese senza nome.

Sabato 17 dicembre, mentre i più piccoli potranno divertirsi partecipando al laboratorio gratuito di disegno a cura dell’associazione Selvatica, al Museo Varoli l’autore Andrea Bruno e Massimiliano Fabbri offriranno ai partecipanti un approfondimento sulla sua idea di fumetto e disegno, affrontando i temi dello stile e della riconoscibilità dell’artista. Una conversazione che abbraccerà anche i temi dell’evoluzione del fumetto, della graphic novel e del loro linguaggio artistico, oggi finalmente pienamente riconosciuto.

17 dicembre, Cinema Zenit, Museo Varoli Cotignola – il laboratorio è su prenotazione:
postaselvatica@gmail.com, 0545 908810

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.