PETRA MAGONI & FERRUCCIO SPINETTI CON MUSICA NUDA AL DRAGONI DI MELDOLA

0
42

Petra Magoni (voce) e Ferruccio Spinetti (contrabbasso) festeggiano quest’anno il ventennale di Musica Nuda, il loro binomio di intramontabile successo. Il festival itinerante regionale Crossroads, che già più volte li ha ospitati in passato, li invita nuovamente a esibirsi, in una nuova ‘piazza’: il Teatro Comunale Dragoni di Meldola (FC). Qui, la Magoni e Spinetti suoneranno dal vivo sabato 29 aprile alle ore 21.

Crossroads 2023 è organizzato da Jazz Network in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna e con il sostegno del Ministero della Cultura e di numerose altre istituzioni. Il festival vanta il patrocinio di ANCI Emilia-Romagna e di SIAE. Il concerto è realizzato in collaborazione con la Cosascuola Music Academy di Forlì. Biglietti: prezzo intero euro 15; ridotto 12; ridotto per allievi Cosascuola Music Academy 8.

Con un titolo come 20 Anni in Tour” è facile fare i conti: Musica Nuda è sulla pista (pardon, sui palchi) sin dal 2003. La ricorrenza viene festeggiata con la pubblicazione di Musica Nuda 20, un nuovo album di inediti scritti in collaborazione acon Frankie hi-nrg mc, Max Casacci, Luigi Salerno, Giovanni Maria Block, Antonio Canto e altri.

Un nome che si è trasformato in un marchio di fabbrica: Musica Nuda (del 2004) fu il primo disco in duo per Petra Magoni e Ferruccio Spinetti. Difficilmente si poteva immaginare che una formula musicale così ridotta ai minimi termini potesse produrre una tale sequenza di risultati artistici e durare così a lungo nel tempo senza esaurire le proprie risorse espressive. Invece di anno in anno la Magoni e Spinetti ci hanno abituati a nuove e illimitate sorprese, ravvivando continuamente la magia delle loro interpretazioni. L’istinto e la libertà che da sempre caratterizzano Musica Nuda si ritrovano nella dozzina di album usciti sino al 2022.

Rispetto al passato, nel repertorio di Musica Nuda hanno assunto una maggiore importanza i brani inediti (composti per il duo anche da autori come Al Jarreau e Max Casacci dei Subsonica). Ma non sono per questo venute meno le cover di brani portati al successo da altri grandi interpreti, da Sting e Bob Marley ai classici della canzone francese. Il particolare riguardo per la chanson e il repertorio ‘cosmopolita’ non sono casuali: la Magoni e Spinetti, che godono di una fama che si estende ben al di là dei confini del jazz (Spinetti è il bassista degli Avion Travel), rispondono così al successo internazionale del duo.

 

Info

Jazz Network, tel. 0544 405666, fax 0544 405656,

e-mail: info@jazznetwork.it, website: www.crossroads-it.orgwww.erjn.itwww.jazznetwork.it

 

Indirizzi e Prevendite:

Teatro Comunale Dragoni, Via XXIV Maggio 5.

Biglietteria serale dalle ore 19:30: tel. 338 2273423.

Informazioni e prenotazioni telefoniche: Jazz Network, tel. 0544 405666 (lun-ven ore 9-13), info@jazznetwork.it.

Prevendita on-line: www.diyticket.it, www.crossroads-it.org.