conversazioni sul tema delle Migrazioni

0
89

Dal 31 gennaio al 20 marzo sei conversazioni sul tema delle Migrazioni, a cura dello storico Luca Alessandrini e di Alessandro Canella, giornalista di Radio Città Fujiko, sono ospitate in tre biblioteche della città per il progetto VOCI 2024, progetto diretto da Luca Alessandrini e Paolo Billi che da dieci anni pone al centro delle sue attività l’incontro tra generazioni diverse, all’interno di un percorso interdisciplinare attraverso la storia, la scrittura, l’arte, la musica, il teatro.

Sei conversazioni che riguardano la nostra capacità di leggere ciò che accade, i nostri più o meno inconsapevoli pregiudizi, le nostre rimozioni, le nostre limitate conoscenze e che affrontano il rapporto tra i nostri comportamenti attuali e il razzismo coloniale italiano; la lunga storia dell’imponente emigrazione italiana; la dottrina e la presenza della Chiesa e l’opinione pubblica cattolica sul tema; le posizioni della comunità islamica italiana; la dimensione giuridica, italiana ed europea, in termini di principi e di legislazione.
Per dieci anni il progetto Voci ha costituito uno sguardo sul Novecento e sull’oggi, volto a
riconoscere ciò che del passato è ancora determinante per comprendere il mondo attuale o che ancora può fornire ispirazione per il futuro, sempre concepito come esito possibile del nesso stretto tra presente e passato. Così nelle parole di Alessandrini: “In questa logica, ci ha guidato la scelta di fondo di non limitare mai l’osservazione al singolo fatto, ma al contesto ampio nel quale si colloca e al suo protrarsi nei decenni, ai suoi esiti, alle sue implicazioni anche di lungo periodo.”.
Quest’anno Voci muta, si volge all’oggi, concentrando l’attenzione ad un tema sì del passato e della storia, ma presente e vivo nell’immediatezza della sua drammaticità, rispetto al quale nessuno può sentirsi estraneo se non compiendo uno sforzo per attingere alla propria disumanità.
Voci si articolerà in due annualità sul tema delle MIGRAZIONI, degli intensi e sofferti spostamenti di popolazione per sottrarsi alla violenza alla guerra, alla fame, alla miseria, per darsi una prospettiva che appare preclusa nei paesi di provenienza. Un tema che ascende alle vette del tragico sotto gli occhi di noi, italiani ed europei, ad un tempo incapaci di accettare, per ciò che ci resta di umano e per ciò che consideriamo diritto, incapaci di agire, come sarebbe necessario e doveroso e urgente.
Voci nelle edizioni 2024-2025, come è prerogativa del progetto da dieci anni, intende dare voce a tutte le voci utili a tentare di capire, e intende fare dialogare voci diverse.
In programma diversi laboratori, dalla scrittura alle arti visive, e uno spettacolo per il 25 aprile.
Prima azione pubblica della annualità 2024, le sei conversazioni ospitate da tre biblioteche della città di Bologna: VOCI 2024. MIGRAZIONI è un progetto di: Associazione CUL-T, Teatro del Pratello società cooperativa sociale, Conservatorio di Musica G.B.Martini, Associazione Salviamo la Costituzione, Radio Città Fujiko 103.1 fm.
Il progetto è sostenuto dal Settore Cultura e Creatività del Comune di Bologna, in collaborazione con il Settore Biblioteche e Welfare culturale del Comune di Bologna e il Settore Musei Civici Bologna e con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, che fin dal suo avvio, nel 2013, ne sostiene le attività.

Programma:
| 31 GENNAIO 2024 | ORE 17-19
LA CHIESA CATTOLICA E LE MIGRAZIONI
con Don Massimo Ruggiano, Vicario episcopale della Carità, Diocesi di Bologna
Biblioteca J.L Borges, via dello Scalo 21/2, Bologna

| 14 FEBBRAIO 2024 | ORE 17-19
LE MIGRAZIONI DEGLI ITALIANI
con Luca Alessandrini, storico
Biblioteca J.L Borges, via dello Scalo 21/2, Bologna

| 21 FEBBRAIO 2024 | ORE 17-19
LA COMUNITÀ ISLAMICA ITALIANA DI FRONTE ALLE MIGRAZIONI
con Yassine Lafram, presidente dell’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia
Biblioteca J.L Borges, via dello Scalo 21/2, Bologna
| 28 FEBBRAIO 2024 | ORE 17-19
RAZZISMO COLONIALE ITALIANO
con Gianluca Gabrielli, insegnante
Biblioteca Casa di Khaoula, Via di Corticella, 104, Bologna

| 13 MARZO 2024 | ORE 17-19
QUESTIONI GIURIDICHE: LEGISLAZIONE ITALIANA/LEGISLAZIONE EUROPEA
con Alessandro Gamberini, avvocato e docente di Diritto Penale
Biblioteca Casa di Khaoula, Via di Corticella, 104, Bologna

| 20 MARZO 2024 | ORE 17-19
SOFFERENZE E SRADICAMENTI IN FURORE DI STEINBECK
Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, Via Marco Polo, 21/13, Bologna

La partecipazione è gratuita, previa prenotazione.
È POSSIBILE ISCRIVERSI A TUTTI GLI APPUNTAMENTI DEL LABORATORIO O PARTECIPARE AD UNA SINGOLA CONVERSAZIONE SCRIVENDO A TEATRODELPRATELLO@GMAIL.COM – info 3331739550