Le ceramiche di Caterina Sforza del Moro in mostra a Riolo Terme

Chi non lo conosce a fatica può comprendere il suo lavoro artistico. Gianfranco Morini, detto il Moro, nell’arte come nella vita, ama giocare, provocare...

Lives Art Week: atletiche esistenziali

Al MAMbo di Bologna arriva il festival che presenta autori che non fanno differenza tra arte e vita e cambiano il modo di confrontarsi con la cultura

I calzoni della rivoluzione

Pochi sanno che Giuseppe Garibaldi, durante lo sbarco a Marsala, nel maggio del 1860, portava sotto la camicia rossa un paio di pantaloni di...

Le contraddizioni del «Giapponismo»

Il termine «Giapponismo» si diffuse in tutta Europa mettendo in luce quella moda legata alla fascinazione che molti artisti, intellettuali, letterati subirono a fine...

Amsterdam Contemporanea

Voli. Compagnia di linea KLM/Alitalia da Bologna ad Amsterdam (diretto): andata 6.10-8.05 o 12.30-14.35, ritorno 15.00-16.50. Dormire. Economico ed affascinante: da non perdere l'esperienza...

LA CHIOCCIOLINA

Quando voglio darmi arie da esperto, io la chiamo at, ma in Italia è più nota come chiocciola o chiocciolina. Oggi i grafici ne...

BILBOLBUL, FUMETTI AD ARTE

Da giovedì 21 a domenica 24 febbraio Bologna torna ad essere capitale della graphic novel e del fumetto d’autore. Si alza il sipario sulla...

Udine contemporanea

Dormire in centro: Hotel Vecchio Tram; Hotel Clocchiatti Next; zona fiera: Hotel Continental. Udine Città del Tiepolo (4ª edizione): nella seicentesca Villa Manin (Passariano,...

L’ex magazzino Sir di ravenna

Sono sicuramente pochi gli edifici abbandonati che possono vantare l’interesse sollevato dall’ex Sir di Ravenna, che da qualche anno a questa parte è salito...

La fotografia come letteratura

Il perfetto tuffo, quasi improbabile e atleticamente ineccepibile, che accoglie il visitatore al secondo piano di Palazzo Fava, ci fa riflettere sulla straordinaria potenza...

Dici daverio?

La ricostruzione di un nuovo «Bel» Paese cominciando dall’Emilia post sisma, l’amore per Bologna, la passione per il castrato e la freddezza per il contemporaneo: l’urbi et orbi del critico che ha cambiato il modo di divulgare l’arte sul piccolo schermo